Il Camaro pensa in grande per il suo ritorno in Eccellenza: affida la panchina ad Antonio Alacqua.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Nov 22nd
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Il Camaro pensa in grande per il suo ritorno in Eccellenza: affida la panchina ad Antonio Alacqua.

Il Camaro pensa in grande per il suo ritorno in Eccellenza: affida la panchina ad Antonio Alacqua.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Per la prima volta del nuovo corso, l’Usd Camaro 1969  ritorna a calpestare i campi del campionato di Eccellenza, grazie alla strepitosa vittoria del torneo di Promozione che ha riportato nell’Olimpo del calcio regionale la compagine peloritana che ha disputato per ben dieci volte dal 1997-98 al 2008-09 per poi cedere il titolo al Città di Messina.  La rinascita nell’estate del 2014 con il ripescaggio in Prima Categoria con l’acquisizione del titolo dell’Asd Trinacria. Subito la vittoria del campionato di Prima Categoria con l’approdo in Promozione dove arriva una salvezza all’ultima giornata, per passare alla vincente stagione appena conclusa con il traguardo dell’Eccellenza.

Nel programmare la nuova stagione nell’ottica di essere competitivi a lunga durata , il primo passo l’accordo con la proprietà dell’F24 Messina  di Carmine Coppola (Società di Prima Categoria), l’intento  di unire le forze per un percorso comune di programmazione e crescita sia per la prima squadra che per il settore giovanile e la scuola.  Dall'unione dei due club è nato il nuovo logo dell'Usd Camaro 1969: il viola che rappresenta l'F24 Messina e i colori neroverdi del Camaro.

Dalla dirigenza alla scelta del nuovo tecnico, finito il rapporto con il tecnico della promozione Giuseppe Furnari, il Presidente Antonio D’Arrigo ha scelto come suo successore un tecnico di categoria ed esperto come Antonio Alacqua, classe ’66  nel palmares diversi tornei vinti. Inizia in Serie D come allenatore-giocatore nella stagione 1993-94. Dopo un stop, ritorna in campo nel 2002-23 sulla panchina della Spadaforese in Eccellenza conquistando un sesto posto.

La stagione successiva arriva la vittoria nel campionato di Promozione con il Torregrotta. Nel 2006-07 lo troviamo sulla panchina del S. Agata, per passare al  Monforte in Prima Categoria dove vince ancora. Poi il triennio con il Torregrotta in Promozione, per passare dal 2011 al 2014 con il Due Torri (due terzi posti in Eccellenza e la salvezza in Serie D. Il suo  curriculum parla di un campionato in Serie D con l’Orlandina nel 2014-15, la stagione successiva sulla panchina del Milazzo.  Un tecnico vincente  in possesso del diploma di allenatore di Seconda Categoria – UEFA A conseguito presso il Centro Tecnico FIGC di Coverciano e grazie al quale è abilitato per allenare fino alla Lega Pro, in tutti i campionati giovanili nazionali e ricoprire il ruolo di vice in Serie A e B.

Le premesse sono quelle di un campionato importante per il Camaro, in attesa di mettere a segno i primi colpi di mercato (tre-quattro innesti uno per ogni reparto), la Società ha riconfermato gran parte dei giocatori che hanno stravinto il campionato di Promozione, a partire dal capitano Cappello per finire a Mondello.

In parallelo al rafforzamento della rosa, come ha affermato nei giorni scorsi l’amministratore delegato Pasquale Rando è quella del campo, ovvero il Marullo che ha bisogno di investimenti strutturali per metterlo a norma per un Camaro che vuole diventare grande, ritornare al vecchio blasone con importanti campionati di Eccellenza e Promozione.

Ecco le stagioni del Camaro dal 1995-1996 fino al 2008-09, dopo una pausa il ritorno nel 2014:

2016-17: Promozione – Girone C – 1^ posto (72 punti, 23 vittorie, 3 pareggi, 3 sconfitte, 79 gol fatt e 21 subiti).

2015-16: Promozione – Girone B – 11^ posto ( 34 punti, 9 vittorie, 7 pareggi, 12 sconfitte, 38 gol fatti e 40 subiti)

2014-15: Prima Categoria (ripescata con il titolo dell’Asd Trinacria – Girone F – 1^ posto ( 59 punti, 18 vittorie, 5 pareggi, 3 sconfitte, 63 gol fatti e 29 subiti).

2008-09: Eccellenza – Girone B – 4^ posto ( 50 punti, 13 vittorie,11 pareggi, 6 sconfitte, 36 gol fatti e 20 subiti).

2007-08: Eccellenza  - Girone B – 2^ posto ( 59 punti, 17 vittorie, 8 pareggi, 5 sconfitte, 40 gol fatti e 22 subiti). Semifinale play-off (2-1) al Trecastagni. Perde la finale (1-0) con il Palazzolo).

2006-07: Eccellenza – Girone B – 14 ^ posto ( 34 punti, 8 vittorie, 10 pareggi, 12 sconfitte, 30 gol fatti e 39 subiti). Vince lo spareggio salvezza (3-0) Mazzarà.

2005-06: Eccellenza – Girone A -  12^ posto (36 punti, 10 vittorie, 6 pareggi, 14 sconfitte, 46 gol fatti e 47 subiti).

2004-05: Eccellenza – Girone B – 4^ Posto ( 56 punti, 16 vittorie, 8 pareggi, 8 sconfitte, 48 gol fatti e 37 subiti).

2003-04: Eccellenza – Girone B – 13^ Posto ( 35 punti, 8 vittorie, 11 pareggi, 11 sconfitte, 35 gol fatti e 39 subiti). Vince lo spareggio salvezza ( 3-1) Giarratana.

2002-03: Promozione – Girone B – 1^ posto ( 73 punti, 23 vittorie, 4 pareggi, 3 sconfitte, 68 gol fatti e 17 subiti).

2001-02: Promozione (rinuncia all'iscrizione al campionato di Eccellenza) -  4^ posto ( 56 punti, 17 vittorie, 5 pareggi, 8 sconfitte, 47 gol fatti e 23 subiti).

2000-01: Eccellenza – Girone B – 10 ^ posto ( 45 punti, 11 vittorie, 12 pareggi, 11 sconfitte, 38 gol fatti e 30 subiti).

1999-00: Eccellenza – Girone B – 10^ posto ( 39 punti, 11 vittorie, 6 pareggi, 13 sconfitte, 42 gol fatti e 46 subiti).

1998-99: Eccellenza – Girone B – 7^ posto ( 41 punti, 11 vittorie, 8 pareggi, 11 sconfitte, 35 gol fatti e 32 subiti).

1997-98: Eccellenza – Girone B – 8^ posto ( 38 punti, 11 vittorie, 5 pareggi, 14 sconfitte, 36 gol fatti e 38 subiti).

1996-97: Promozione – Girone B – 1 ^ posto ( 67 punti, 20 vittorie, 7 pareggi, 3 sconfitte, 55 gol fatti e 16 subiti).

1995-96: Promozione – Girone B – 2^ posto ( 61 punti, 20 vittorie, 5 pareggi, 5 sconfitte, 61 gol fatti e 24 subiti).

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci