Real Trecastagni in piazza per la festa di fine anno, Nascerà la formazione Allievi, Zappalà e Alonzo nuovi volti.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Sep 20th
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Calcio Giovanile Real Trecastagni in piazza per la festa di fine anno, Nascerà la formazione Allievi, Zappalà e Alonzo nuovi volti.

Real Trecastagni in piazza per la festa di fine anno, Nascerà la formazione Allievi, Zappalà e Alonzo nuovi volti.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Real Trecastagni anche nel 2017 in Piazza Marconi, davanti alla gente della sua città. Un gran galà, la festa finale, la quarta nella storia della società gialloblu nata nel 2013, nella cornice della giornata denominata “Io amo lo sport”, patrocinata dalla locale Amministrazione comunale.

Prima la sfilata dalla sede sociale di Corso Italia sulle note dell'orchestra Etna Ensemble del Maestro Alfio Musumeci, poi i saluti della dirigenza con in testa il Presidente Turi Cavallaro, quindi premi e targhe ricordo per tutti i protagonisti dell'anno, dai calciatori delle categorie Primi calci, Piccoli Amici, Esordienti e Giovanissimi ai tecnici e collaboratori.

Sullo sfondo la consueta mostra fotografica che racconta oltre 50 anni di storia calcistica della città di Trecastagni. E sulle note della musica di Lucrezia Di Mauro e dei Primavera, altri riconoscimenti per i giornalisti Nunzio Currenti e Salvo Pappalardo, per il custode del La Carlina Gaetano Di Stefano che, al pari dello staff tecnico, ha ricevuto un premio che le mamme degli atleti hanno voluto donare in segno di gratitudine per il gran lavoro svolto nella storica struttura sportiva della città, in particolare nella stagione 2016-2017 che volge al termine. Poi la targa per Nuccio Giuffrida, e qui torniamo indietro nel tempo di decenni, l'autore del primo gol nella storia dell'Usd Trecastagni.

Infine, i passi verso il futuro all’ombra del “Mulino”. L'annuncio del passaggio ad una società di Giovanissimi professionisti di Samuele Conti, il talento gialloblu corteggiatissimo già da qualche stagione da club di livello. L'ufficializzazione del nuovo tecnico Giovanissimi Sandro Rotella, ex Zafferana, e la nascita della formazione Allievi, la cui guida sarà affidata all'ex Meridiana Maurizio Alonzo, il ruolo di preparatore atletico a Giovanni Alonzo e di responsabile a Claudio Zappalà. Ma presto altre novità dirigenziali sono attese grazie all'ingresso di nuove figure che arricchiranno l'organigramma nella stagione 2017-2018.

“Ringrazio quanti sono intervenuti alla festa finale – commenta il Presidente Cavallaro -. Grazie per la partecipazione e la collaborazione a genitori, calciatori, pubblico, dirigenti per il lavoro svolto in questa stagione, allenatori, tutti i premiati che ci hanno omaggiato della loro presenza sul palco e l’Amministrazione comunale. Con l'auspicio che il futuro ci riservi ancor più soddisfazioni” .

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci