Benemerenza Sportiva alla "USD Messana" per i suoi 50 anni di attività.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Jul 23rd
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Benemerenza Sportiva alla "USD Messana" per i suoi 50 anni di attività.

Benemerenza Sportiva alla "USD Messana" per i suoi 50 anni di attività.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

La U.S.D. Messana è lieta di comunicare che, su proposta del Comitato Regionale Sicilia, sarà insignita della Benemerenza Sportiva della Lega Nazionale Dilettanti per i 50 anni di attività, che fanno del club giallorosso il più antico di Messina: era il luglio 1966, infatti, quando i fratelli Giuseppe (detto il “Mago”) e Salvatore Turiano, sotto la guida di noti appassionati e sportivi, Carmelo Lo Re (attualmente Presidente Onorario) e Gaetano Tiano, nella storica sede di via Ugo Bassi fondarono la Unione Sportiva Messana.

Da allora, per 50 anni ininterrotti, la squadra giallorossa ha partecipato ai campionati dilettantistici della Figc, dalla Terza alla Prima categoria, conquistando nel 2014/2015, per la prima volta nella sua storia, il salto in Promozione, mentre, nella stagione appena conclusa, ha arricchito il proprio palmares con un altro eccellente traguardo, il terzo posto e la qualificazione ai play-off nel girone C di Promozione.

«Un importante riconoscimento che conferma che la Messana è sempre seguita a livello cittadino, regionale e nazionale e, soprattutto, premia la solidità e serietà delle persone che l’hanno fondata» ha dichiarato il presidente Giuseppe Ammirata, ricordando anche che il club, a fine anni ‘70 in Prima categoria, è stato premiato con la Coppa Disciplina a livello nazionale e l’allora presidente Salvatore Turiano fu ricevuto dal presidente della Figc, Franco Carraro.

Ed è solo uno dei tanti ricordi vissuti in prima persona da Ammirata, cresciuto nella società giallorossa, da calciatore (dall’età di 13 anni) e allenatore nel settore giovanile e in prima squadra, della quale è stato anche capitano, a dirigente e, nelle ultime due stagioni, presidente: «Per me, però, il vero presidente resta sempre Carmelo Lo Re - ha evidenziato l’attuale massimo dirigente -. Il segreto di questi 50 anni? La Messana è stata sempre una famiglia. È sempre stata questa la forza della società, chiunque ha capito che la maglia è qualcosa di importante e i risultati si sono visti».

L’ultimo proprio la Benemerenza sportiva che sarà consegnata sabato 10 giugno (ore 10.30) nel corso della cerimonia di premiazione che si svolgerà all’Hilton Rome Airport di Fiumicino (Roma). Una piacevole trasferta in terra laziale per il presidente Ammirata che, accompagnato dal vice Lorenzo Arrigo e dal segretario generale Rosario Sorrenti, riceverà il prestigioso premio che rappresenta uno stimolo per guardare sempre avanti.

Il futuro, che passa inevitabilmente dal florido settore giovanile, impreziosito dall’affiliazione all’A.C. Perugia Calcio (club che milita in serie B), richiederà costante impegno ma con la consapevolezza di poter e dover continuare il lavoro fin qui svolto: «Il mio desiderio è che questa società compia 100 anni, ma soprattutto puntiamo a crescere sempre, sia a livello giovanile e sia in prima squadra. Il sogno è realizzare un nostro centro sportivo, perché ci teniamo che questa società non muoia mai».

 



Video - Primo Piano


TUTTE LE TRATTATIVE DELLE SQUADRE ECCELLENZA E PROMOZIONE

Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci