B/1 - Tie-break amaro per il Papiro Fiumefreddo con il Modica: retrocede in C dopo tre stagioni.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
Nov 20th
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Volley Maschile B/1 - Tie-break amaro per il Papiro Fiumefreddo con il Modica: retrocede in C dopo tre stagioni.

B/1 - Tie-break amaro per il Papiro Fiumefreddo con il Modica: retrocede in C dopo tre stagioni.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Si consuma all’ultima giornata il dramma sportivo del Bruno Euronics Papiro Fiumefreddo che rimedia una sconfitta al tie break contro il Modica e retrocede in serie C dopo tre stagioni.

Il sestetto di coach Tani Frinzi Russo aveva bisogno di una vittoria piena che non è arrivata nonostante l’impegno sul parquet e il calore del pubblico. Forse i rimpianti aumentano se si pensa che sarebbe bastato vincere almeno uno dei ben sette, compreso l’odierno, tie break disputati nell’arco del campionato per conquistare quel punto salvezza che è mancato.

Al palazzetto di via Amendola i fiumefreddesi partono bene e riescono ad imporsi nel primo parziale per 25-17. Il successivo brusco calo di concentrazione permette ai modicani di ribaltare l’incontro aggiudicandosi il secondo e il terzo set con i pesanti colpi di Pappalardo e Di Pasquale. Gli aggiornamenti che arrivavano da Brolo non erano confortanti difatti anche con la vittoria del quarto parziale per il Papiro non c’era già più niente da fare. Il quinto set è solo una pura formalità.

BRUNO EURONICS PAPIRO    2   VOLLEY MODICA    3

Fiumefreddo: Scuderi 2, Di Stefano, Zappalà 3, Leonardi 10, Gavazzi 13, G. Andronico 6, Patti 1, Sanalitro 6, Lombardo (L1), Nicolosi, Saraceno 14, Pappalardo. Ne: Mastronardo, F. Andronico (L2). All. Frinzi Russo

Modica: Melilli 2, Bocchieri 2, P. Battaglia 11, S. Chillemi 11, Pappalardo 17, G. Chillemi 11, Di Pasquale 17, Assenza (libero), Modica 9. Ne: R. Battaglia, Incatasciato, Tona, Turlà. All. Scavino

Arbitri: Antonio Tanania e Giuseppe Salvatore Virga di Palermo

Parziali set: 25-17; 20-25; 16-25; 25-21; 12-15

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci