La Ludica Lipari ad un passo dalla promozione. Goleada della Fasport Itala, pareggio del Casalvecchio a Stromboli. K.O. interno del Città di Antillo.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Jul 23rd
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 3^ Categoria La Ludica Lipari ad un passo dalla promozione. Goleada della Fasport Itala, pareggio del Casalvecchio a Stromboli. K.O. interno del Città di Antillo.

La Ludica Lipari ad un passo dalla promozione. Goleada della Fasport Itala, pareggio del Casalvecchio a Stromboli. K.O. interno del Città di Antillo.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

A due  giornate dalla fine, la Ludica Lipari è ad un passo dalla vittoria del campionato di Terza Categoria del Comitato di Messina, 180’ per festeggiare il salto in Seconda Categoria sulla strada degli eoliani, domenica prossima il Casalvecchio al Comunale di Bucalo e Kaggi nell’ultima gara casalinga. La Ludica nell’ultimo turno di campionato ha superato per 5-2 il Cus Unime, un successo che consente alla formazione eoliana con i suoi 43 punti di portare a +5 il distacco sull’immediata inseguitrice la Sc Sicilia Calcio fermata in casa (1-1) dalla formazione alcantarina del Kaggi.  Promozione in Seconda Categoria, ormai in tasca, manca la certezza matematica per poter stappare lo “spumante”.

La terz’ultima giornata ha visto la vittoria della capolista Ludica Lipari che ha superato 5-2 il Cus Unime arrivato al Monteleone come terza forza del torneo si è dovuto arrendere ai primi della classe, grazie alle marcature di  Marino, Sturniolo, Tripi, D’Ambra e Macchione. Per la formazione di mister Roberto Smedile va in gol con una doppietta Iacopino. Alla vittoria della capolista, arriva il pareggio dell’immediata inseguitrice la Sc Sicilia fermata nella gara casalinga da un determinato Kaggi, al gol dei padroni di casa di Mancuso al gol degli ospiti di Caruso.

Se la lotta per il primo posto, salvo sorprese, è nettamente in mano alla Ludica Lipari, è bagarre per la conquista dei play-off, più che della conquista si tratta di conquistare la miglior posizione in classifica visto che ben quattro squadre sono racchiuse nell’arco di tre punti, dai 35 dell’Arci Grazia e Fasport Itala (terzi), per passare ai 34 della compagine universitaria del Cus Unime (quinta), per concludere con i 33 punti del Real Zancle (sesto).

La sconfitta della squadra universitaria (scivolata dal terzo al quinto posto) ha permesso all’Arci Grazia vincente nello scontro diretto (2-0 ) con il Real Zancle di superare il Cus Unime grazie alle reti di Di Salvo e Pergola. Stesso dicasi per la Fasport che dilaga (7-0) con il Cariddi trafitto per ben tre volte dallo scatenato Massimiliano Sorrenti, partecipano alla goleada Zouhir, Freni, Iurianello e Di Leo. Per la cronaca la squadra di mister Geraci sullo 0-0 sbaglia un calcio di rigore con Amine Zouhir. Poi ci pensa il capitano Sorrenti a sbloccare il risultato è dare il via alla sagra dei gol che proietta l’Itala in terza posizione da difendere nelle prossime due gare con il Malfa (fuori casa) e Cus Unime (in casa).

La 20^ giornata proponeva la trasferta del Casalvecchio sul campo dello Stromboli, un pareggio con occhiali per la compagine del Presidente Cosimo Cicala che conquista il suo primo pareggio in trasferta. I casalvetini a quota 28 punti  in coabitazione proprio con la squadra eoliana, hanno perso il treno play-off,  nelle prossime due gare cercherà di concludere la prima stagione della sua storia nei modi migliori, magari con un risultato di prestigio contro la capolista Ludica Lipari che nel prossimo turno  scenderà sul terreno del Comunale di Bucalo.

Sorpresa in quel di Scifì, il campo casalingo del Città di Antillo che perde con punteggio tennistico (6-1) dall’ultima della classe il Malfa che conquista i tre punti che consente alla squadra eoliana di agganciare gli antillesi a quota 13 punti grazie alle doppiette di  Martino Basile, Abedenbaoui e Najouani.

 

 



Video - Primo Piano


TUTTE LE TRATTATIVE DELLE SQUADRE ECCELLENZA E PROMOZIONE

Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci