B/2 - La Planet Pedara espugna il parquet campano della Link Campus Napoli si conferma prima della classe.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Sep 20th
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home VolleyFemminile B/2 - La Planet Pedara espugna il parquet campano della Link Campus Napoli si conferma prima della classe.

B/2 - La Planet Pedara espugna il parquet campano della Link Campus Napoli si conferma prima della classe.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Planet Strano Light a vele spiegate nella trasferta di Castellamare di Stabia contro la Link Campus University Napoli. Vittoria netta per 3-0 e vertice della classifica di Serie B2 girone I confermato al termine della giornata numero 22, quintultima stagionale.

In virtù del successo a Catania contro la Pallavolo Sicilia da parte dell’inseguitrice Fiamma Torrese, la classifica continua a far registrare il minimo vantaggio del sestetto etneo che rimane al comando con 53 punti, seguito dalle campane di Torre Annunziata a 52 quando mancano 4 tappe al traguardo che stabilirà l’unica promozione diretta in B1.

Per i numeri, si tratta della 20esima affermazione su altrettante gare disputate per la Planet che ha chiuso la pratica coi punteggi di 18-25, 22-25, 17-25 di fronte ad una pretendente per il terzo posto. La opposto Laura Loddo, complice un infortunio alla schiena per Fiamma Giuffrida, di nuovo in campo: 9 punti. Presenza in corso di match per la centrale Martina Rapisarda (FOTO) che sta recuperando da un infortunio che l’ha tenuta lontana dai campi un mese e mezzo. Per il resto solito schieramento con Marino e Lo Re di banda, Ricchiuti al palleggio, Albano e Bontorno centrali, Gueli libero.

“Partita interpretata al meglio da parte nostra – ha commentato Coach Francesco Andaloro -. Al primo set ci siamo imposti dopo aver giocato come sappiamo fare, al cambio campo abbiamo risposto al meglio alla reazione avversaria ed infine la gara ha assunto gli aspetti un’ordinaria amministrazione. Ci aspettano ora 4 finali: scenderemo in campo con questa mentalità per giungere al traguardo della B1. Sabato riceveremo la Pallavolo Sicilia, l’attenzione maggiore sarà rivolta poi a Pharm Napoli, Modica e Palermo che lottano per i playoff”.

PLANET Pedara: Lo Re 20, Marino 13, Loddo 9, Ricchiuti 2, Bontorno 5, Albano 4, Gueli (L). Rapisarda 1, Di Lorenzo. Ne Barbagiovanni, Leonardi, Nicolosi, Giuffrida. Allenatore: Andaloro.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci