Doppio pari per il Top Spin in A/1. In B/2 vince la Pongistica Messina. In C/1 successo della Tauromenion.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
Nov 20th
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Tennistavolo Doppio pari per il Top Spin in A/1. In B/2 vince la Pongistica Messina. In C/1 successo della Tauromenion.

Doppio pari per il Top Spin in A/1. In B/2 vince la Pongistica Messina. In C/1 successo della Tauromenion.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Doppio pari interno per il T.T. Top Spin (Jia, Giardina, Amato) negli incontri disputati nel fine settimana contro le squadre sarde del Marcozzi Cagliari e del Norbello, dirette concorrenti per la permanenza in A/1.

Ad un passo dalla vittoria i peloritani che si portano in vantaggio in entrambi gli incontri e poi subiscono la rimonta degli avversari che recuperano e impattano il risultato. Sarà costretta a soffrire fino all’ultima giornata la formazione del presidente Quartuccio, che stacca di una lunghezza proprio Norbello. Venerdì, ancora un turno casalingo contro l’imbattuta capolista Apuania Carrara.

Nel campionato di B/1, il T.T. Top Spin (C. D’Amico, Rampello, G. Zaccone) cede al nono incontro sul campo del T.T. Molfetta. Sabato prossimo, Zaccone e compagni ospiteranno l’Eos Enna.

In serie B/2, girone F, agevole successo della Pongistica Messina (Arcigli, Pillera, Cappuccio) che passa a Reggio Calabria 5-2 sul T.T. Casper, mantenendo il secondo posto in classifica dietro il già promosso T.T. Cava, pensando già alla partita di sabato contro il T.T. Mugnano. Nel girone H, successo esterno del T.T. Top Spin (Trifirò, Sofia, Soraci) che supera il T.T. Zafferana con il risultato di 5-2. Nel prossimo turno il sodalizio messinese sfiderà, in casa, i siracusani del Vi.Ga.Ro.

In C/1, girone R, si conferma il predominio del S. Michele Milazzo (Larini, Giol, Lo Verso) che liquida con un perentorio 5-0 il T.T. Gela. I mamertini, sabato prossimo, si recheranno a Palermo per incontrare lo Sportenjoy, che segue il S. Michele a due punti, in un match da considerare spareggio-promozione. Vince anche il Tauromenion (S. Zaccone, Finocchiaro, Masaracchia) che ferma la Virtus Enna per 5-2. Trasferta a Catania contro l’Olimpicus nella prossima giornata. Nel girone Q, ancora una bella affermazione dell’Astra Valdina (Di Bella, Briuglia, Basile, Rozanova) che supera 5-4 l’Amatori Reggini. Domenica mattina, sfida esterna a Vibo Valentia contro l’Atlantide. Saluta la C/1 la Libertas Zaccagnini (Genovese, Baialardo, Caruso), che perde a Catanzaro 5-0, matematicamente retrocessa in serie C/2.

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci