Team Scaletta sempre più leader. Super Atene impone il pari al S. Filippo del Mela, nel recupero batte (3-2) la Ludica Lipari. Poker esterno della Social Romettese a Taormina.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Jul 25th
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Calcio Femminile Team Scaletta sempre più leader. Super Atene impone il pari al S. Filippo del Mela, nel recupero batte (3-2) la Ludica Lipari. Poker esterno della Social Romettese a Taormina.

Team Scaletta sempre più leader. Super Atene impone il pari al S. Filippo del Mela, nel recupero batte (3-2) la Ludica Lipari. Poker esterno della Social Romettese a Taormina.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

La quinta giornata di ritorno del campionato di Serie D femminile della delegazione di Messina, non ha riservato particolari sorprese, ma ha confermato lo stato di salute di due formazioni: Social Romettese e Atene.

Per il resto la capolista continua nella sua marcia trionfale verso la riconquista della Serie C grazie al 4-2 ad un combattivo Comprensorio del Tirreno, adesso Giglio e compagne hanno ben 12 punti di vantaggio sulla Ludica Lipari (28 punti) con una gara da recuperare con il fanalino di coda Aics Messina, quindi il distacco potrebbe diminuire. La compagine eoliana, non è scesa in campo nell’ultimo turno, la gara contro i peloritani è stata rinviata, ma ha recuperato la gara con l’Atene valevole per la 10^ di andata che ha visto la vittoria della formazione cittadina allenata da Tiziana Impoco per 3-2, per Portelli e compagne si tratta della terza sconfitta stagionale, anche se non incide nella classifica generale.

Si dividono la posta Atene e San Filippo del Mela 1-1 finale.  Cala il poker la Social Romettese al Garden Club di Trappitello contro la formazione locale del Real Taormina che proietta la formazione tirrenica in piena lotta per la quarta posizione. Con il successo sul campo taorminese  Cirino (ancora squalificata), Rinaldo e compagne salgono a quota  17 punti in quinta posizione in coabitazione con Città dello Stretto e Akron Savoca. Scenderanno in campo Giovedi 23 Marzo alle ore 21.00 per completare la quinta giornata Città dello Stretto e Akron Savoca (appaiate in classifica con 17 punti   in palio il quarto posto occupato dall’Acquedolcese (18 punti).

La copertina della giornata: Come anticipato è dedicata a due compagini   che stanno vivendo un ottimo stato di salute che li sta rendendo protagonisti in un torneo sempre più targato “Team Scaletta”,  si tratta della Social Romettese e Atene che la prossima settimana il calendario li mette di fronte, nella gara di andata la vittoria è andata per 1-0 alla Social Romettese che ha espugnato il parquet peloritano.

Domenica la Social Romettese ha vinto sul campo del Real Taormina ottenendo la sua terza vittoria esterna e l’Atene che impone il pareggio al S. Filippo del Mela. Le ragazze del Presidente Giovanni Occhipinti nelle ultime quattro partite su dodici punti a disposizione hanno conquistato ben dieci punti, frutto di tre vittorie ( Aics Messina, Comprensorio del Tirreno e Real Taormina) un pareggio con il S. Filippo del Mela. Realizzando 11 reti e subendone solamente 7,  numeri che hanno fatto fare un bel salto di qualità in classifica, dal settimo posto (sette punti) al quinto ed in piena lotta per la conquista del quarto posto (17 punti). Un momento d’oro per il team allenato da mister Giuseppe Fatuzzo.

L’Atene nel girone di ritorno marcia a ritmo promozione, nelle cinque gare disputate la compagine peloritana (ricordiamo che è fuori classifica), ha vinto ben tre  gare (Acquedolcese, Aics Messina  e Comprensorio del Tirreno) e due pareggi alla prima di ritorno (2-2) con l’Akron Savoca e (1-1) con il S. Filippo del Mela. Se poi aggiungiamo anche il recupero vinto (3-2) con la Ludica Lipari, il quorum dei risultati utili positivi aumenta.  In totale ha realizzato 21 reti, mentre i gol subiti  sono stati 15, risultati importanti per il serbatoio della prima squadra che disputa il campionato di Serie C, nell’attuale classifica di Serie D, La Rocca e compagne conteggiando i punti realmente occuperebbero la quarta posizione con 23 punti.

Il Team Scaletta vittoria in tasca già nel primo tempo…..non basta la buona volontà al Comprensorio: Le ragazze di mister Ivana Cernuto conquistano la loro  14^ vittoria stagionale, settima casalinga su otto giocate sul terreno amico, unica squadra a strappare punti in questo campionato è stata alla prima di andata l’Akron Savoca (2-2). Il Team parte subito forte tanto da chiudere la prima frazione in vantaggio per 4-1. Apre le marcature Giuditta Giglio che conclude sotto rete una bella azione corale, il raddoppio è opera della Luttino con un bolide da fuori,  il tris lo segna ancora la Giglio anche se la conclusione è stata deviata da un’avversaria. Il quarto gol porta la firma del capitano Angela Pino con un’azione personale lungo la fascia destra, si libera dell’ avversaria e tira sul secondo palo, gran gol da cineteca. Il Comprensorio va in gol nel primo tempo con Giusy Maio abile a sfruttare un errato  disimpegno a centrocampo, ruba palla e da fuori fa partire un bel tiro che finisce sotto l’incrocio, imprendibile per il portiere locale. Il secondo gol ospite arriva allo scadere con Marina Vazzano per  il   4 a 2 finale.

La Social Romettese con la coppia Rinaldo-Zodda passa a Taormina: Con due gol per tempo la Social Romettese conquista l’intera posta in palio che le permette di continuare nella serie positiva di risultati. A sbloccare il risultato ci ha pensato Alessandra Rinaldo, il raddoppio è opera di Linda Zodda. La squadra taorminese gioca bene, cerca di rientrare in gara, ma il team tirrenico non lascia spazi per conclusioni vincenti. Nella ripresa arrivano le altre due marcature, il 3-0 è opera della Rinaldo, il 4-0 porta la firma della Zodda.

Super Atene contro le prime della classe: In un solo colpo se possiamo dire così, la compagine dell’Atene prima impone il pareggio (1-1) alla quotata formazione del S. Filippo del Mela in corsa per la seconda posizione in gol Noemi La Rocca. Poi arriva il bis, questa volta la vittoria contro la corazzata Ludica Lipari nella gara di recupero, la formazione eoliana si deve inchinare in una gara combattuta ed a tratti con ottime trame di gioco alle marcature della Di Pietro, Forcina e Donato.  Per la squadra del Presidente Sparacino sono andate in gol Cristiano e Wijayratne.

 



Video - Primo Piano


TUTTE LE TRATTATIVE DELLE SQUADRE ECCELLENZA E PROMOZIONE

Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci