Il S. Alessio passa in vantaggio con Castorina, poi il Pompei rimonta (3-2) è vede la salvezza.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
Apr 24th
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 1^ Categoria Il S. Alessio passa in vantaggio con Castorina, poi il Pompei rimonta (3-2) è vede la salvezza.

Il S. Alessio passa in vantaggio con Castorina, poi il Pompei rimonta (3-2) è vede la salvezza.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Ritorna a mani vuote dalla trasferta peloritana il S. Alessio nella sfida salvezza con  il Pompei nella gara valevole per la nona giornata di ritorno del campionato di Prima Categoria. Al Nicola Bonanno di fronte i padroni di casa del Pompei reduci dall’ottimo pareggio (1-1) sul campo di un’altra concorrente per la permanenza l’Atletico Francavilla e il S.Alessio sconfitto con un punteggio tennistico  fra le mura amiche (6-1) dalla Paternese.

Un successo che fa sorridere il Pompei che sale a quota 25 punti, +8 dalla zona play-out, a quattro giornate dalla fine ormai la salvezza sembra ipotecata. Invece, il S. Alessio una sconfitta bruciante, sempre ultimo posto in classifica (13 punti) in coabitazione con l’Atletico Francavilla, nelle restante gare, entrambe le squadre devono fare i punti per evitare la retrocessione diretta in Seconda Categoria,  poi attraverso i play-out conquistare la permanenza, attualmente sia il S. Alessio o  Atletico Francavilla giocherà la gara che vale un’intero campionato in trasferta, al momento sul campo del Città di Villafranca. Rimangono ancora quattro gare, tutto può succedere.

La gara: Incontro sin dalle prime battute interessante con i due schieramenti che hanno cercato attraverso il gioco di superarsi a vicenda con leggera supremazia dei ragazzi di mister Boemi che nonostante il maggior possesso palla non creano mai seri pericoli alla porta difesa da Cardone.

Gli alessesi ben accorti al primo vero affondo passano in vantaggio con un micidiale contropiede iniziato dal solito Davide Principato la sua lunga cavalcata fa fuori lo scacchiere di casa, perfetto passaggio per Maimone il cui tiro non viene trattenuto dall’estremo numero uno di casa, sulla sfera come un’arpione arriva Fabio Castorina che sottoporta sigla il vantaggio del S. Alessio.

Siamo al 37’ si mette sui binari giusti la gara in favore degli ospiti, l’entusiasmo del vantaggio dura poco meno di tre minuti, al 40’ magistrale punizione di Cenci dal limite che fa gonfiare la rete della porta difesa da Cardone, prodezza che vale il pareggio risultato con cui si va la riposo.

Si ritorna in campo con lo stesso undici iniziale, si fa vedere subito il S. Alessio con un tiro di Sturiale, ma sono i  padroni di casa al 55’ ad aver la possibilità di portarsi in vantaggio, grazie al calcio di rigore concesso dal direttore di gara per falle su Naccari. Sulla sfera si presenta Libro che non sbaglia. Adesso la gara diventa interessante, il S. Alessio sotto di un gol non molla reagisce nell’intento di riacciuffare in pareggio andandoci vicino in due circostanze con Castorina e Sgroi su punizione.

I locali non stanno certamente a guardare, si rendono pericolosi nelle ripartenze da cui nasce il 3-1 da un traversone dalla destra la sfera arriva a Belfiore che non fallisce. Siamo al 65’ gara che apparentemente sembra essere chiusa, invece, non è così per la compagine del Presidente Giovanni Rovito trova la forza di reagire, ed accorcia le distanze su calcio di rigore (70’) con Principato.  Adesso c’è solo il pressing del S. Alessio che però rischia nelle ripartenze dei padroni di casa, il pareggio viene sfiorato in tre circostanze, arriva il triplice fischio finale che regala i tre punti al Pompei che vede sempre più vicina la salvezza che sale a quota

Pol. Pompei -   Sant'Alessio 3-2

Marcatori: 37' Castorina, 40' Cenci, 55’ Libro su rig., 65’ Belfiore, 70’ Principato su rig.

Pol. Pompei: Ferraro, Lo Duca, Pollino, A. Furnari, Bonaccorso, Sfameni, Triglia, Libro (80’ Mancuso), Naccari (82’ Morabito), Cenci, Belfiore. All: Boemi

S. Alessio: Cardone, Crupi, Cardone, Sturiale, Santoro,  Zanino, Puglisi (79’ Lo Conti), Sgroi, Castorina (80’ Iervolino), Principato, Maimone (75’Zagami).  All: Giuseppe Mancuso

Arbitro: Antonino Marino di Acireale

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

dirette-news su Inter, Juve, Napoli e Roma.

Top menu

Contattaci