B/1 - Mam Villa Zuccaro conquista Aprilia.....14^ vittoria di fila con lo show festante dei supporters rossoblù.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Jul 23rd
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home VolleyFemminile B/1 - Mam Villa Zuccaro conquista Aprilia.....14^ vittoria di fila con lo show festante dei supporters rossoblù.

B/1 - Mam Villa Zuccaro conquista Aprilia.....14^ vittoria di fila con lo show festante dei supporters rossoblù.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Erano in cento…….sugli spalti,  sei leonesse sul parquet ….alla fine una sola realtà ha primeggiato nel Palazzetto di Aprilia: la Mam Villa Zuccaro con i suoi fantastici ed unici tifosi con gli “Eagles” che hanno trasferito la passione, l’entusiasmo, l’incitamento della “Curva Conti” dal Palabucalo in terra laziale, spettacolo nello spettacolo, emozione da brividi durante la gara, ma soprattutto la gioia dei supporters santateresini al fatidico punto che ha sancito la 14^ vittoria consecutiva delle ragazze del coach Antonio Jimenez che a loro volta, si scatenano sul parquet come tradizione, dalla classica scivolata verso i tifosi.

In terra di Aprilia  altro timbro dello stile “Eagles” Ambra, Silvia, Valentina, Giulia, Benny, Jessica, Federica  insieme alle compagne hanno indossato  delle t-shirt  bianche ognuna con una lettera per la frase finale “amarsi ancora”……via alla pazza gioia…….cantando a squarcia gola  “conquistiamola…….”  con i tifosi locali ad assistere al folklore festante dei supportes santateresini dai più piccoli ai più grandi tutti in delirio per un giorno che è entrato di diritto nella storia della pallavolo S. Teresa.

A sette giornate dalla fine la Mam Villa Zuccaro guida la classifica del campionato di Serie B femminile con 48 punti, +9 sull’immediata inseguitrice Betitaly Maglie Lecce (39), seguono appaiate Acca Montella Avellino e Giovolley Aprilia (37)…………il sogno sembra sempre più vicino……con quattro gare da giocare in casa e tre fuori…….il sogno potrebbe diventare realtà.

La vittoria di Aprilia è di tutti, dai tifosi che si sono imbarcati tanti chilometri….non importa la fatica, il sonno ed il tutto resto è stato ripagato dalle fantastiche giocate delle leonesse ad iniziare da Benny Bertiglia top score con 18 punti,  Jessica Panucci 12 punti una trascinatrice che prende per mano le compagne nei momenti di difficoltà che manda in estasi i tifosi, per non parlare di Ambra Composto dodici punti e 4 muri,  non è da meno con nove  punti e 3 ” manone ” Silvia Bilardi sempre più decisiva nei momenti clou della gara. Che dire del capitano Valentina Rania, con la sua classe e la costanza è l’elemento di equilibrio delle giocate rossoblù che fanno impazzire i tifosi. Il “croupier” rossoblù dai lampi di classe  Giulia Agostinetto, poi l’unica ed imitabile  la  ” romana de Roma ” Federica Pietrangeli .

L’epica giornata di Aprilia con la fantastica vittoria per 3-1 ha avuto il suo epilogo con la premiazione di Benny Bertiglia come miglior giocatrice della gara della Mam Villa Zuccaro.

Nello scontro diretto tra la prima della classe e la seconda forza del torneo a vincere è stata la  Mam Villa Zuccaro che supera con un un rotondo tre ad uno il Gio’ Volley Aprilia. Prestazione perfetta per le giocatrici di Antonio Jimenez, correlazione muro-difesa impeccabile, distribuzione di gioco cristallina con tutte le attaccanti pronte ad aprire la breccia nella difesa avversaria.

Gli schieramenti iniziali: Solita formazione per il Mam Villa Zuccaro con Bertiglia in diagonale su Agostinetto, Rania e Panucci di banda, Composto e Bilardi centrali e Pietrangeli libero. Gio’ Volley risponde con Liguori e Kranner in posto 4, Gioia fuori mano, Guidozzi e Corvese dal centro, Gatto in regia con Lorenzini libero.

Primo Set: S.Teresa entra in campo col piglio della capolista. Quattro muri consecutivi con Ambra Composto sugli scudi portano il punteggio sull’1-5. Primo stop sul 5-8. Aprilia recupera sul 10-10, sull’11-10 Jimenez chiama a raccolta le sue giocatrici. Secondo tecnico sul 15-16 grazie ad una fast chiusa dalla solita Composto. Mollano nelle fase finale di tempo le padroni di casa ed e’ 0-1 sul 19-25.

Secondo Set: Parte bene il Gio’ Volley ( 6-2 ), primo time out sull’8-5. Sale in cattedra quello spirito indomito di Benny Bertiglia che suona la carica e scuote la sua squadra con i suoi attacchi spettacolari. Sull’11-10, in pieno recupero ospite, coach Federici cambia in regia facendo entrare la Muzi per la Gatto. La musica non cambia. Siciliane avanti al secondo pit stop tecnico sul 15-16 e crescendo continuo. Lo 0-2 arriva ancora sul 19-25 grazie all’ennesimo muro firmato dal capitano Valentina Rania , per lei numeri record con l’80% in ricezione.

Terzo Set: Mam subito avanti. Un punto in secondo tocco di Giulia Agostinetto strappa applausi bipartisan. Si è’ sul 5-7. Più quattro ospite ( 5-9 ) e poi black out per le joniche che subiscono un break di 8-2 che segna il 16-11. Reagisce la capolista sino a portarsi sul meno uno ( 20-19 ).Si arriva al 24-21, dopo aver annullato i primi due set ball le santateresine si arrendono sul 25-23 in virtù dell’attacco vincente dell’ottima Caterina Gioia.

Quarto Set: Mam Villa Zuccaro avanti, 5 a 2. Recupera Aprilia che con un colpo di Debora Liguori sorpassa sul 6-5. S. Teresa reagisce ed un ace di Giulia Agostinetto regala il 6-8. Gettano la spugna le romane che commettono molti errori ( 4 in servizio ). La capolista chiude sul 19-25 che vale l’1-3 dopo l’attacco out sempre della Gioia.

Antonio Jimenez (Mam Villa Zuccaro):La vittoria e’ merito di tutto il gruppo tecnico che e’ formato da Marino, Staiti e da mio figlio Paris che hanno preparato al meglio la partita. Vittoria pesante ma non decisiva. Ancora abbiamo sette finali da giocare, mai abbassare la guardia. Vincere e’ meglio che perdere, ma prepariamoci per la prossima finale. Una gran bella soddisfazione per la società, la squadra e gli allenatori. Oggi si è’ vista una pallavolo di grande livello contro una squadra che e’ sempre stata sul pezzo che ci ha tenuto testa sino alla fine”.

Tonino Federici (Giovolley Aprilia).È stata una partita proibitiva perchè veniamo da una situazione difficile. Faccio comunque un plauso alle mie ragazze perché hanno dato tutto in condizioni precarie, Santa Teresa ha dimostrato di meritare il primo posto. C’è stata poco incisività nella fase ricezione-attacco, ma in questo momento siamo un po’ fiacchi, sotto tono, ci manca il ritmo partita. Siamo comunque sereni e consapevoli delle nostre possibilità, vogliamo raggiungere l’obiettivo”.

Giovolley Aprilia -  Mam Villa Zuccaro Volley S. Teresa  1-3

Parziali Set: ( 19-25 19-25 25-23 19-25 )

GIO VOLLEY APRILIA : Corvese 17, Kranner 4, Gatto 3, Liguori 13, Guidozzi 4, Gioia 17, Lorenzini ( L ), Muzi 1, Mastruzzi. All : Federici

MAM VILLA ZUCCARO VOLLEY S. TERESA : Rania 9, Bilardi 9, Panucci 12, Agostinetto 5, Composto 12, Bertiglia 18, Pietrangeli ( L ), Caruso, Romani, Cassone, Escher. All: Jimenez

Arbitri: Andrea Di Tullio e Paolo Benigni di Roma.

 



Video - Primo Piano


TUTTE LE TRATTATIVE DELLE SQUADRE ECCELLENZA E PROMOZIONE

Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci