Per la prima volta l’AIAC Messina con Santi Bellinvia partecipa all’elezione del presidente FIGC Carlo Tavecchio.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Nov 22nd
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Calcio News Per la prima volta l’AIAC Messina con Santi Bellinvia partecipa all’elezione del presidente FIGC Carlo Tavecchio.

Per la prima volta l’AIAC Messina con Santi Bellinvia partecipa all’elezione del presidente FIGC Carlo Tavecchio.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

L’elezione che ha portato Carlo Tavecchio alla nuova presidenza della Figc ha visto tra gli aventi diritti al voto anche il tecnico messinese Santi Bellinvia, delegato degli Allenatori Professionisti per l’Assemblea Federale. Per la prima volta nella storia l’A.I.A.C. di Messina ha contato su un suo esponente nell’ambito di un appuntamento così prestigioso, segno della crescita di tutto il movimento, salito alla ribalta nazionale.

Santi Bellinvia non nasconde l’emozione dopo essersi recato presso l’Hotel Hilton Rome Airport di Fiumicino ad esprimere la propria preferenza durante l’Assemblea Federale: “Una grande responsabilità ed allo stesso tempo un onore poter rappresentare l’AIAC di Messina nella massima espressione del calcio italiano, in quanto il presidente della Figc riveste il ruolo più importante. Essere lì in qualità di delegato degli Allenatori Professionisti significa essere stato votato da Nord a Sud. Per questo vorrei ringraziare chi ha contributo alla mia elezione, tutti gli iscritti all’Associazione, ma in particolare il presidente dell’AIAC di Messina Andrea Argento, il quale ha spinto per la mia candidatura, ritenendomi da subito la persona giusta. E’ stato lui il vero artefice. Ringrazio, inoltre, il presidente regionale Benedetto Abisso e il consigliere nazionale Roberto Bellomo. Mi rivolgo, quindi, a chi fa già parte dell’AIAC Messina ed anche a chi vorrebbe associarsi, perché ci potrebbe dare maggiore forza. Avranno tanti vantaggi che oggi magari qualcuno non conosce”.

Al terzo scrutinio Carlo Tavecchio ha vinto col 54,03 % dei voti, superando Andrea Abodi che si è fermato al 45,97 %. “Come AIAC – spiega nel dettaglio Bellinvia - abbiamo appoggiato Tavecchio e siamo stati un po’ l’ago della bilancia nella votazione insieme all’AIA e alla Lega Nazionale Dilettanti. In questi anni Tavecchio ha lavorato bene ed era normale seguire una scia che ha portato vantaggi a tutte le componenti”.

L’attuale vicepresidente dell’AIAC di Messina illustra, infine, i prossimi obiettivi dell’Associazione, attivissima su tutti i fronti: “Ho vissuto da dentro questa realtà sin dall’avvento di Francesco Cottone e oggi con la presidenza di Andrea Argento. Ci sono stati tanti miglioramenti, si è lavorato bene nel primo quadriennio e adesso si sta proseguendo sulla strada intrapresa.

L’Associazione sta riscuotendo tanti consensi ed ha ottenuto una cassa di risonanza notevole, infatti gli associati sono cresciuti a vista d’occhio. Intendiamo organizzare degli stage per gli allenatori, anche sul calcio a 5 e sul calcio femminile. Ci sarà presto l’inaugurazione della biblioteca e vogliamo varare tante iniziative per portare gli allenatori a studiare nuove metodologie e a stare sul pezzo, sempre allo scopo di migliorarsi. E’ importante non fermarsi mai e cogliere l’attimo: l’AIAC di Messina, oggi grazie ad Andrea Argento, sta andando in questa direzione”.

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci