Uisp Me: Cala il sipario sul Campionato con la vittoria della Polveriera. Il Mandanici chiude al sesto posto.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Sep 20th
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Calcio News Uisp Me: Cala il sipario sul Campionato con la vittoria della Polveriera. Il Mandanici chiude al sesto posto.

Uisp Me: Cala il sipario sul Campionato con la vittoria della Polveriera. Il Mandanici chiude al sesto posto.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

La 18° giornata ha chiuso il XXXI° Campionato UISP categoria “Eccellenza” che ha visto prevalere con una settimana di anticipo l’ormai veterana Polveriera ’92 al 4° titolo dopo le vittorie nel 2010, 2014 e 2015 , che e’ ancora in ballo su tutti i fronti infatti e’ in finale di Supercoppa, ha raggiunto i quarti di finale in Champions Sicilia ed e’ testa di serie in Coppa di Lega.

Posto d’onore per la V.Z. Sperone che mai aveva raggiunto un simile risultato, si arrende solo a poche giornate dalla fine, forse per inesperienza, dopo aver condotto il campionato in testa alla classifica per parecchio tempo. Terzo posto per la rivelazione Free Lions, che nel girone di ritorno sarebbe prima in classifica, che e’ riuscita a doppiare i punti fatti all’andata con una splendida cavalcata da protagonista in quasi tutti gli incontri disputati.

Il gruppo degli arbitri di MessinaQuarto posto ad appannaggio della Riviera Nord partita con prospettive ben piu’ importanti rispetto al risultato raggiunto ma che ormai, fuori anche dalla Champions Sicilia agli ottavi (maledetti rigori !!!) punta alla coppa di Lega. Al quinto posto una Caimano/Global Services che mai come quest’anno ha raccolto cosi’ pochi punti in campionato e che adesso si prefigge come obiettivo minimo stagionale la conquista della Supercoppa.

Buon sesto posto per la matricola Mandanici, al rientro in UISP dopo 2 anni di assenza, che presentava un organico di prima fascia ma che per svariati motivi non ha mai potuto schierare a dovere. Al settimo posto la Ass. Villari Cardile che dopo un inguardabile girone di andata nel quale ha racimolato solo 2 punti, col recupero da infortunio di 2/3 veterani, pedine fondamentali di questo scacchiere, si e’ tolta diverse soddisfazioni nel girone di ritorno.

All'8° posto per l’altra matricola “Peloro Annunziata” anche questa con un organico di prim’ordine ma che probabilmente, forse anche inconsciamente, si e’ posta come obiettivo primario la Champions Sicilia manifestazione nella quale e’ ancora protagonista essendo giunta ai quarti di finale dopo aver superato il girone eliminatorio e gli ottavi di finale. Unica nota stonata quest’anno in questo torneo la Real Gescal ritiratasi nel girone di ritorno.

La classifica: Polveriera’92  29, V.Z. Sperone 26, Free Lions 24, Riviera Nord 23, Caimano/Global Services 20, Mandanici 15, Ass. Villari Cardile 14, Peloro Annunziata 9 - Real Gescal (Esclusa)

Finale Supercoppa di Lega : Polveriera’92 - Caimano/Global Service (Domenica 19/03 ore 08:30 campo Bisconte).

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci