I gemelli Pistone, due fratelli da avversari nel derby S.Alessio-Valdinisi, con Tindaro che beffa Agatino.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Saturday
May 26th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 1^ Categoria I gemelli Pistone, due fratelli da avversari nel derby S.Alessio-Valdinisi, con Tindaro che beffa Agatino.

I gemelli Pistone, due fratelli da avversari nel derby S.Alessio-Valdinisi, con Tindaro che beffa Agatino.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

La scorsa domenica 12 Febbraio 2017 il calendario del campionato di Prima Categoria – Girone D – proponeva il derby jonico tra la Pol. S. Alessio e Valdinisi per la gara valevole per la 19^ giornata. Una partita  molto attesa negli ambienti sportivi, con le due formazioni decise a vincere, al di là del prestigio erano alla ricerca dei tre punti da mettere in classifica per raggiungere i propri obiettivi.

Il fatto curioso che a scendere in campo due calciatori dallo stesso cognome, uno  difensore  l’altro di ruolo attaccante. Entrambi sin da “piccoli” la loro passione è stato il calcio, in passato hanno pure giocato nella stessa squadra vincendo anche diversi campionati, ma domenica scorsa al Comunale “Arturo Mastroieni” di S. Alessio si sono ritrovati da avversari, uno il difensore con la maglia arancione del S. Alessio, l’altro l’attaccante con la casacca biancorossa della Valdinisi, anche lui in passato ha vestito la maglia del S. Alessio.

 

Stiamo parlando di due fratelli, nonché gemelli, Agatino e Tindaro schierati l’uno contro l’altro nel derby jonico ma anche familiare (per chi avrà tifato la mamma?), non lo sapremo mai ……..quello che sappiamo che l’attaccante Tindaro ha esultato per ben due volte (per la cronaca la gara è stata vinta per 2-0 dal Valdinisi), la rivalità sportiva dei due fratelli si è consumata nel primo gol che ha sbloccato la partita che ha visto protagonisti Agatino e Tindaro: il difensore Agatino tenta un retropassaggio al proprio portiere Miceli, il fratello Tindaro come un arpione intercetta l’intenzione del gemello………da bomber di razza gonfia la rete alessese.

Chissà cosa è passato nella mente dei due in quel momento?  Una volta arrivati a casa……..ci sono stati i classici  sfottò tra fratelli? Non ha importanza sicuramente in casa Pistone c’è stata una competizione sicuramente sana sotto l’attenta regia della mamma. Questa è la storia di due fratelli Agatino e Tindaro una spigolatura racchiusa in una gara di pallone.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci