Due turni a Smiroldo (Casalvecchio), Iamonte e Occhipinti (Cus Unime). Stop per Santoro (Casalvecchio) e Cassisi (Fasport).

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Apr 25th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 3^ Categoria Due turni a Smiroldo (Casalvecchio), Iamonte e Occhipinti (Cus Unime). Stop per Santoro (Casalvecchio) e Cassisi (Fasport).

Due turni a Smiroldo (Casalvecchio), Iamonte e Occhipinti (Cus Unime). Stop per Santoro (Casalvecchio) e Cassisi (Fasport).

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

In Terza Categoria il Giudice Sportivo ha squalificato per due giornate Sebastiano Smiroldo (Casalvecchio Siculo) “Per contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti dell'arbitro”.

Squalificati per due giornate i giocatori del Cus Unime Santo Iamonte “Per contegno offensivo e minaccioso nei confronti dell'arbitro, a fine gara” e Domenico Occhipinti “ Per condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario”.

Un turno di stop per Samuele Santoro (Casalvecchio Siculo) e Giuseppe Cassisi (Fasport), Di Bella e Vinci (Cus Unime), Silvestri e Grasso (Stromboli).

Multa per la Società Cus Unime pari a 40,00 Euro “Per aver inserito in distinta in qualità di collaboratore persona non risultante nell'organigramma della società, la quale, peraltro, si introduceva indebitamente sul terreno di gioco assumendo contegno offensivo, intimidatorio e minaccioso nei confronti dell'arbitro. A fine gara reiterava tale comportamento nei confronti dell'arbitro nello spazio antistante gli spogliatoi.

Squalificato il dirigente Roberto Smedile (Cus Unime) fino al 28 Febbraio 2017 “Per contegno offensivo e intimidatorio nei confronti dell'arbitro”.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci