Emozionante gara tra Arci Grazia - Cariddi, gli ospiti tentano la rimonta, alla fine è 4-2, con i milazzesi al terzo posto.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Dec 14th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 3^ Categoria Emozionante gara tra Arci Grazia - Cariddi, gli ospiti tentano la rimonta, alla fine è 4-2, con i milazzesi al terzo posto.

Emozionante gara tra Arci Grazia - Cariddi, gli ospiti tentano la rimonta, alla fine è 4-2, con i milazzesi al terzo posto.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Match scoppiettante al comunale Santino Irrera di Milazzo tra Arci grazia e Cariddi gara valevole per la  giornata del campionato di Terza Categoria. Protagonista la compagine biancorossa di mister Italiano che vince la gara per 4-2. Partita che dapprima sembrava essere una vittoria indiscussa per i mamertini che conducevano la gara per 3-0 fino al 60'.

La prima rete arriva al  25' con una bella punizione calciata da Lo Presti, gara a ritmi elevati e raddoppio mamertino sempre con Lo Presti che batte a rete dall' interno dell' area con potente diagonale che si insacca alla destra del portiere messinese.Al 42' azione lesta e ben strutturata dell' Arci Grazia e gol di Stramandino che aggancia un pallone all'altezza del dischetto e batte a rete. La prima frazione di gioco si chiude sul 3-0.

Nella ripresa a  condurre il gioco è ancora la formazione casalinga, al 60' arriva l'orgogliosa reazione del Cariddi che prima accorcia le distanze mettendo a segno una magistrale punizione con Scucchia e 10 minuti dopo accorcia ancora le distanze con una prodezza del bomber e capocannoniere Vermiglio che lascia di sasso il portiere Lo Presti dell'Arci Grazia per il 3-2, con il risultato ancora in bilico.

I Milazzesi cercano di congelare il risultato abbassando il ritmo ma materializza comunque un bel gioco, la difesa locale a questo punto da tutto e centuplica l'attenzione, di fatti ancora Vermiglio in area aggancia un bel pallone e calcia a botta sicura, ma Bertè con un bel intervento sulla linea riesce a salvare un sicuro pareggio, difesa composta da Iovino, lo stesso Berte', Maio e Catanzaro che sfoderano il massimo offrendo alla collettività della squadra una bella prestazione.

Si giunge all 85' circa e sugli sviluppi di un calcio d' angolo a favore della squadra di casa Papale mette a segno la rete del definitivo 4-2 che riporta in sicurezza la squadra. A questo punto, consolidato il risultato, mister Italiano opera alcune sostituzion,  butta nella mischia il centrocampista De Gaetano, il difensore Youssuf e il centrocampista Sarao'. La partita prosegue con un ormai tenue palleggio da entrambe le parti e finalmente arriva il fischio finale dell' arbitro Rizzo che manda tutti negli spogliatoi sul risultato di 4-2. Risultato quest'ultimo che permette all' Arci grazia dei f.lli Italiano di agganciare il terzo posto in classifica a pari punti con il FaSport.

Arci Grazia    4     Cariddi 2

Marcatori: 25' e 32' Lo Presti, 42' Stramandino, 62' Scucchia, 75' Vermiglio, 86' Papale.


 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci