Il ruggito del vecchio leone Giuseppe Sterrantino fa esultare il S. Alessio: 1-0 all'Atletico Messina.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Thursday
Nov 15th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 1^ Categoria Il ruggito del vecchio leone Giuseppe Sterrantino fa esultare il S. Alessio: 1-0 all'Atletico Messina.

Il ruggito del vecchio leone Giuseppe Sterrantino fa esultare il S. Alessio: 1-0 all'Atletico Messina.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Pur con il minimo risultato, il S. Alessio conquista tre punti importanti nella gara casalinga contro l’Atletico Messina. Decide il match una magia del capitano alessese Giuseppe Sterrantino al 16’ del primo tempo.

Il gol-vittoria arriva sugli sviluppi di un calcio di punizione dal limite calciato da Sturiale che appoggia in verticale per l’accorrente Sterrantino controllo della sfera all’altezza del vertice destro dll’area piccola fa partire un bolide che fa gonfiare la rete della porta difesa da La Fauci. Un gol pesante, alla fine decisivo al termine dei 90’ per il S. Alessio che sale a quota 11 punti in classifica ed intravede il Pompei (13 punti) per agganciare la salvezza diretta.

Il gol arrivato in apertura, è stato difeso piuttosto bene dai ragazzi di mister Mancuso, anche se gli ospiti hanno cercato in tutte le maniere di riacciuffare il pareggio, nel finale colpiscono una traversa con il neo entrato Marduca. Al dire in vero, i ragazzi di mister Caruso, hanno provato con tiri da fuori o su calci piazzati per arrivare in gol, però senza successo. Al 21’ ci prova con un tiro non certo trascendentale La Valle che trova la pronta parata di Miceli.

Prima di subire il gol,al 14'  l’Atletico Messina ha avuto sui piedi la possibilità di sbloccare il risultato: perfetta azione iniziata da La Vecchia ottimo suggerimento per Bonanno che chiede la triangolazione a Ghartehy che mette al centro pronto il tiro del capitano peloritano  poco prima dell’area piccola, cerca di piazzare all’angolino, con Miceli che riesce a respingere.

Nella ripresa il tema tattico non cambia che vede i bianco-azzurri proiettati in avanti alla ricerca del pareggio, il S. Alessio si difende senza alcuna fatica, non punge in avanti, ma riesce a contenere i vari Pagliaro, Di Stefano e La Valle. Al 58’ grossa occasione per pareggiare: dalla sinistra Nicocia pennella un perfetto traversone per la testa di Pagliaro che manda fuori dallo specchio.

Al 60’ il S. Alessio proiettato in avanti, rischia in una ripartenza dell’Atletico con la sfera che arriva a Di Stefano con i difensori alessesi non bravi a chiudere, appena in area fa partire un diagonale che sfiora di poco il palo alla destra di Miceli. Al 78’ gli ospiti reclamano un calcio di rigore per fallo di Agatino Pistone ai danni di Bonanno, non è dello stesso avviso il direttore di gara che fa proseguire. All’80’ il S. Alessio si fa vedere in area avversaria con un’intuizione di Luca Crupi per Fabio Mento, nulla di fatto. All’85’ un lungo lancio delle retrovie arriva a Pagliaro, ottimo aggancio con pronto tiro in porta con Miceli che chiude da lo specchio della porta.

Arriva il triplice fischio d’inizio che sancisce la vittoria della compagine di casa che inizia sotto i buoni auspici il 2017 che fa ben sperare per il proseguo del campionato. Per la compagine messinese una sconfitta che rallenta l’aggancio alla zona play-off.

S. Alessio  1    Atletico Messina   0

Marcatore: 16’ Sterrantino.

S. Alessio: Miceli, Biella (70’ Mento), Lo Conti, Sturiale (50’ A. Pistone), Santoro, Restifo, Puglisi, Sterrantino (57’ Corica) , Castorina, Iervolino, Crupi. All. Giuseppe Mancuso.

Atletico Messina: La Fauci, G. Gharthey, Di Stefano, Galletta, Cucinotta, Costanzo, Nicocia (90’ Parafioriti), , La Vecchia, La Valle (83’ Murdaca) , Bonanno, Pagliaro. All: Roberto Caruso.

Ammoniti: Sturiale, Restifo, Sterrantino e Iervolino (S. Alessio), La Vecchia, Bonanno, Pagliaro (Atletico Messina).

Espulso: La Vecchia (Atletico Messina).

Arbitro: Matteo Cardinali.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci