Al 92' Compagno fa esultare il Giarre: in rimonta supera 2-1 il Biancavilla.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Jul 23rd
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Al 92' Compagno fa esultare il Giarre: in rimonta supera 2-1 il Biancavilla.

Al 92' Compagno fa esultare il Giarre: in rimonta supera 2-1 il Biancavilla.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

E’ la vittoria del cuore e della grinta quella del Giarre di mister Giancarlo Fichera che in rimonta supera 2-1 il Biancavilla. Al Regionale i gialloblu non incidono nei primi 45 minuti ma poi trovano la forza di reagire, ribaltare l’iniziale svantaggio e portare a casa tre punti che valgono il sesto posto solitario in classifica.

Primo Tempo: Gli ospiti sono inizialmente più intraprendenti e lo dimostrano già al 9’ con una punizione di Garufi che Nicotra non trattiene e su cui si avventa subito in area piccola Famà per evitare il tap-in vincente di Darrigo. Il vantaggio biancavillese arriverà all’11’: Nicolosi fa sponda per Petrillo il quale serve in orizzontale Garufi che conclude a incrociare battendo Nicotra. Dopo tre minuti, però, il portiere giarrese si riscatta e vola a respingere con i pugni una punizione a giro del solito Garufi. Nirelli ci prova da fuori al minuto 31 ma Lazzaro è attento.

Secondo Tempo: Nella ripresa i padroni di casa cambiano piglio. Al 6’ Dadone allarga per Nirelli il quale spinge sulla destra e serve Leotta, tentativo di conclusione che si trasforma in un assist per Patti che tenta di correggere in porta in scivolata ma Lazzaro si supera mandando in angolo. Dopo l’espulsione di Sangiorgio al 21’ servono solo dieci minuti al Giarre per trovare il pareggio. Corner di Napoli sul secondo palo, testa di Patti a scavalcare il portiere che pesca Dadone appostato sulla linea e pronto a ribadire in rete con l’aiuto della traversa.

Finale convulso e non per deboli di cuore. Al 35’ punizione di Strano testa di Scalia e pallone che incoccia il palo a Nicotra battuto. Al minuto 42 Salvo Aleo serve Santitto che scatta in velocità sulla destra, salta il portiere in uscita e calcia ma trova il salvataggio in extremis di Scalia.

Al 47’ il gol partita: lancio di Santitto che trova Compagno il quale taglia in verticale e con una zampata beneficia di una carambola col palo che regala ai suoi la vittoria e vendica la sconfitta subita nella gara di andata.

Post gara con mister Giancarlo Fichera: “Risultato meritato per noi – così mister Fichera a caldo – e, nonostante un primo tempo sottotono, nella ripresa abbiamo dato tutto riuscendo a guadagnare tre punti fondamentali. Con lo scorrere della partita ci siamo sistemati in modo diverso in campo e questo ci ha favorito ma soprattutto dal punto di vista mentale il fatto che tutti abbiano dato il 110 % ci ha portato al giusto merito. Raggiungiamo prima possibile la quota salvezza e poi se possiamo puntare a qualcosa di più ci proveremo. La prossima andremo a Viagrande, una buona squadra, ben allenata, organizzata e ben strutturata. Sarà una battaglia”.

GIARRE    2            BIANCAVILLA    1

Marcatori: 11’ pt Garufi, 31’ st Dadone, 48’ st Compagno

Giarre: Nicotra, Curcuruto, Vecchio(39’ st Santitto), Patti, Famà(24’ st Patanè), Di Benedetto, Napoli, Compagno, Dadone, Nirelli(34’ st Aleo), Leotta. A disposizione: Dovara, Privitera, Cavallaro, Galati. All. Fichera

Biancavilla: Lazzaro, Russo, Marrone(45’ st Ronsisvalle), Scalia, Darrigo, Sangiorgio, Garufi, Mascali, Petrullo(23’ st Daquino), Strano, Nicolosi. A disposizione: Colonna, Faro, Scuderi, Licciardello, Rubino. All. Basile

Arbitro: Orlandi di Siracusa; assistenti Di Dio di Caltanissetta e Rizzo di Enna

Note: espulso al 21’ st Sangiorgio (B) per fallo di reazione



 



Video - Primo Piano


TUTTE LE TRATTATIVE DELLE SQUADRE ECCELLENZA E PROMOZIONE

Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci