Nella ripresa il Giarre vince 2-0 con il Pistunina con la coppia Compagno-Patti.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Nov 22nd
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Nella ripresa il Giarre vince 2-0 con il Pistunina con la coppia Compagno-Patti.

Nella ripresa il Giarre vince 2-0 con il Pistunina con la coppia Compagno-Patti.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Il Giarre conquista la sesta vittoria casalinga del suo campionato battendo al Regionale 2-0 il Pistunina. Per la formazione di mister Fichera questo equivale al settimo successo stagionale, incamerando tre punti importanti per rimanere agganciati al treno playoff. I gialloblu salgono in cattedra nel secondo tempo e grazie alle prodezze balistiche di Compagno e Patti mandano al tappeto i peloritani.

Dopo una prima frazione incolore bisogna aspettare la mezzora della ripresa per vedere la prima marcatura dell’incontro. L’azione parte da Daniel Aleo, inizialmente non presente tra i titolari, che serve indietro Patti il quale con un lancio imbecca Compagno. Il centrocampista punta l’avversario e con una conclusione di interno destro a giro dal limite dell’area spedisce la sfera nell’angolino basso alla sinistra di Papale.

Il raddoppio per i giarresi arriva al minuto 38: Napoli spazza liberando l’area, con il pallone che giunge a Leotta che parte da sinistra in percussione e confeziona un assist al bacio per Patti che scaraventa indisturbato in rete.

GIARRE    2            PISTUNINA    0

Marcatori: St 30’ Compagno, 38’ Patti

Giarre: Nicotra, Curcuruto, Vecchio, Patti, Famà, Compagno, Santitto, Napoli, Dadone(22’ st D. Aleo), Nirelli, Leotta. A disposizione: Dovara, Di Benedetto, Privitera, Cavallaro, Monte, S. Aleo. All. Fichera

Pistunina: Papale, Caldore, Boncordo, A. De Salvo, G. De Salvo, Rotella, Miduri, Grillo, Fiumanò, Keita, Gazzè. A disposizione: Fazio, La Fauci, Foresta, Anastasi, Mangano, Pinizzotto, Mirulla. All. Miano

Arbitro: Franzò di Siracusa; assistenti Spadaro di Ragusa e Runza di Siracusa

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci