Lo sport messinese è in lutto per la dipartita di Carmelo Alfieri per diversi anni alla guida della Figc di Messina.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
Nov 20th
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Pianeta Figc Pianeta Figc Lo sport messinese è in lutto per la dipartita di Carmelo Alfieri per diversi anni alla guida della Figc di Messina.

Lo sport messinese è in lutto per la dipartita di Carmelo Alfieri per diversi anni alla guida della Figc di Messina.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Nel Luglio 2012 l’ultimo atto della sua attività di Presidente della Figc del Comitato di Messina, lo aveva fatto attraverso un comunicato: “ Prendo commiato da Voi tutti per motivi strettamente personali, da Presidente della Delegazione Provinciale, non potendo più svolgere a tempo pieno il mio mandato…... lascio una Delegazione prima Sicilia per numero di squadre di Terza categoria e con importanti numeri nelle altre categorie vedasi Calcio a 5 maschile, femminile, ecc.

Un ringraziamento a tutti coloro che mi hanno collaborato e mi sono stati vicini in questi anni, ma soprattutto voglio ringraziare i Presidente di società, cuore pulsante del sistema calcio, che hanno creduto nel mio lavoro e nella bontà del sistema federale. Aver conosciuto tantissime persone, al di là del ruolo rivestito, è stato per me motivo di orgoglio e di crescita sul piano umano e personale.

A tutti i dirigenti, calciatori, arbitri, giornalisti della carta stampata e non, ai signori Sindaci dei vari Comuni e ai sostenitori, va il mio deferente e affettuoso saluto. Un in bocca al lupo e ad maiora”.

Stiamo parlando di Carmelo Alfieri per diversi anni  Presidente della Figc di Messina, nella giornata di Giovedi  ci ha lasciato, in questo momento di dolore la redazione di Sportjonico, ma non solo tutti gli sportivi, tutti coloro che hanno avuto modo di conoscerlo, di apprezzare le due doti umane, siamo vicini alla famiglia.

Il suo impegno con la Figc è stato immenso, il sabato e la domenica girava i campi della terza categoria, un torneo che grazie alla sua caparbietà è il profondo amore verso uno sport che lo ha accompagnato per tutto la sua vita, prima come arbitro, via via nei quadri federali fino a coprire la carica in Figc.

Con lui la delegazione di Messina ha cambiato volto “il merito non è mio, ma di tutti i miei collaboratori, ma soprattutto delle Società “ questo me lo ripeteva sempre nelle nostre chiacchierate telefoniche (ci sentivamo spesso durante la settimana, sempre disponibile……attraverso il dialogo accettava anche le critiche).

Con lui il campionato di Terza Categoria di Messina sotto la sua Presidenza  è salito alla ribalta nazionale (ha ereditato una competizione dove c’erano poche squadre……con la sua gestione in pochi anni dal 2009 in poi   in poco meno di due stagioni si è arrivati al boom di ben 43 Società ai nastri di partenza di un torneo che ogni domenica attirava sui campi messinesi tantissimi tifosi, l’attenzione dei media e televisione……Messina era diventa il simbolo della Figc siciliana ma non solo. Io ho avuto l’onore e il piacere di conoscerlo, possiamo dire che il sito sportjonico è nato è cresciuto in parallelo con il suo periodo di Presidenza, ho potuto apprezzare le due doti umane e sportive.

Ciao Presidente…………. Ti saluto come tu ci hai saluto in quel Luglio 2012 “va il mio deferente e affettuoso saluto. Un in bocca al lupo e ad maiora

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci