Serie B/1 - La "tigre dell'Etna" Graziella Lo Re di comune accordo lascia la Mam Villa Zuccaro S. Teresa.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Dec 13th
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home VolleyFemminile Serie B/1 - La "tigre dell'Etna" Graziella Lo Re di comune accordo lascia la Mam Villa Zuccaro S. Teresa.

Serie B/1 - La "tigre dell'Etna" Graziella Lo Re di comune accordo lascia la Mam Villa Zuccaro S. Teresa.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Alla vigilia del debutto in campionato che vede la Mam Villa Zuccaro S. Teresa per la seconda stagione ai nastri di partenza del campionato di Serie B/1.

La notizia è stata resa nota con un comunicato dalla società santateresina che annunciato  il divorzio consensuale della forte schiacciatrice Graziella Lo Re, una delle protagoniste della promozione in Serie B/1 denominata dai tifosi "la tigre dell'Etna".

La società sportiva Santa Teresa Volley e la forte schiacciatrice Graziella Lo Re hanno deciso di comune accordo di non continuare il rapporto di collaborazione sportiva per la stagione che sta per iniziare.

Il sodalizio jonico ha preso atto della volontà della giocatrice etnea – manifestatasi nel corso della settimana – e dopo aver lasciato alla stessa qualche giorno per rifletterci su, ha preso atto dell’accaduto e rende ufficiale la notizia. Motivi di natura professionale inerenti la sfera privata di Graziella Lo Re ed il mancato pieno riconoscersi nel progetto sono le cause che hanno indotto la vice campionessa nazionale di beach volley a prendere tale sofferta decisione.

La società ringrazia la ” tigre dell’Etna ” e Le augura le migliori fortune nello sport e nella vita. La Lo Re resterà sempre nella storia della pallavolo santateresina per le epiche imprese sul terreno di gioco nell’anno della storica promozione in terza serie nazionale.

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci