All'ultimo assalto Dumitrascu fa esultare il Giarre: 1-0 allo Sporting Viagrande.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Aug 22nd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Archivio Eccellenza 2016/17 All'ultimo assalto Dumitrascu fa esultare il Giarre: 1-0 allo Sporting Viagrande.

All'ultimo assalto Dumitrascu fa esultare il Giarre: 1-0 allo Sporting Viagrande.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Importante vittoria per il Giarre che batte il Viagrande 1-0. Il risultato matura nell’ultima azione dell’ultimo minuto del lungo recupero concesso dall’arbitro. I gialloblu di Giancarlo Fichera trovano i primi tre punti, che serviranno per risollevare il morale, con una prestazione grintosa e riuscendo a gettare il cuore oltre l’ostacolo. Sconfitta beffarda, invece, per i viagrandesi di Vittorio Jemma che erano ormai certi di aver guadagnato un punto in trasferta.

Primo tempo: Al 9’ punizione di poco a lato di Scapellato. Prima azione pericolosa al 16’ con una punizione insidiosa da sinistra di Patanè che cerca il secondo palo ma trova Caruso pronto a bloccare. Un minuto dopo è Cuntrò, servito da Cannone, a non inquadrare lo specchio della porta con il suo diagonale. Quando scocca la mezzora Dumitrascu prova un pallonetto insidioso ma Caruso si salva in angolo. Al 34’ azione nitida per i padroni di casa con Dumitrascu che in area spara addosso al portiere. Nel finale di tempo gran conclusione di Tomarchio su cui vola con la mano di richiamo il giovane classe 99 Dovara. Ottimo esordio per lui.

Secondo Tempo: Nella ripresa al 2’ minuto tentativo di rovesciata di Aleo, dopo spizzata di testa di Nirelli, che si spegne fuori. Patti di testa, su angolo di Napoli, impatta altissimo al 10’. Al 23’ Scapellato impegna l’estremo gialloblu. Su un altro corner di Napoli, al 30’, ancora Aleo spalle alla porta conclude oltre la traversa.

Al 38’ sono ancora i giarresi avanti con Di Mauro che conclude da posizione privilegiata, respinge Caruso ma sulla ribattuta si fionda Napoli murato in angolo dalla difesa. Al 41’ altra occasione d’oro per il Giarre, azione fotocopia di quella della prima frazione, ma con protagonista stavolta Leotta. Due minuti dopo D’Emanuele prova a sorprendere da fuori Dovara ma il giovane portiere blocca.

La zampata vincente: Al 51’ si chiude la gara: corner di Napoli, prolunga sul secondo palo Aleo dove trova ben piazzato Dumitrascu che spara all’incrocio e consegna la vittoria ai suoi.

Giancarlo Fichera (Allenatore Giarre):Dopo la sconfitta di Biancavilla eravamo un po’ amareggiati però oggi i ragazzi hanno sbagliato pochissimo, si sono impegnati, hanno dato il massimo e penso che alla fine il successo è meritato anche perché abbiamo avuto diverse palle gol importanti. Tutti hanno dato qualcosa di importante, anche chi è subentrato dalla panchina, questa è la vittoria del gruppo. La prossima partita andremo a giocarla a Palazzolo, sarà difficilissimo ma lavoreremo bene questa settimana per provare a portarci dei punti a casa”.

GIARRE    1    SPORTING VIAGRANDE    0

Marcatori: 51’ st Dumitrascu

Giarre: Dovara, Curcuruto, Villani, Patti, Famà(22’ st Compagno), Patanè, Di Mauro(44’ st Monte), Napoli, Aleo, Nirelli(19’ st Leotta), Dumitrascu. A disposizione: Nicotra, Di Benedetto, Privitera, Cavallaro. All. Fichera

Viagrande: Caruso, Lopez, Cannone, Basile, Cocuzza, Tornatore, Scapellato(36’ st Costa), Santangelo(12’ st D’Emanuele), Cuntrò(19’ st Borzì), Contarino, Tomarchio. A disposizione: Di Mauro, Mazzamuto, Maccarone, Dama. All. Jemma

Arbitro: Naselli di Catania; assistenti Chillè di Messina e Testaì di Catania

Note: angoli 5-1 per il Giarre; recupero 1’ e 7’; ammoniti Santangelo, Contarino, Cocuzza (V)

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci