La Jonica 2016-17 riparte da Mimmo Moschella con la novità di Frazzica, in attesa del campo in erba sintetica.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Oct 16th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione La Jonica 2016-17 riparte da Mimmo Moschella con la novità di Frazzica, in attesa del campo in erba sintetica.

La Jonica 2016-17 riparte da Mimmo Moschella con la novità di Frazzica, in attesa del campo in erba sintetica.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Come sarà la Jonica Fc nella stagione 2016-17?  Il sodalizio jonico prenderà parte al suo terzo campionato consecutivo in Promozione,  la squadra sarà regolarmente iscritta al torneo come ha dichiarato il Presidente Mimmo Saglimbene, smettendo le voci di un possibile disimpegno.

Che tipo di campionato hanno intenzione di disputare i dirigenti? “Un campionato tranquillo per mantenere la categoria lo slogan che arriva all’unisono dal club. Non si può puntare ad altri traguardi fa intendere il patron Mimmo Saglimbene, un uomo innamorato del “pallone” da oltre 25 anni  alla guida di un club prima con lo Sportinsieme, S. Teresa Calcio e da pochi anni alla guida della Jonica in un progetto ambizioso, ma frenato dalla questione “campo”.

Il Comunale di Bucalo, nonostante i vari restyling non è un bel biglietto da visita per poter ambire a campionati più importanti:  da tre anni si parla di una ristrutturazione ma soprattutto di un manto in erba sintetica. Problematica che ha rallentato la crescita dei progetti della Società, sembra che da Palermo come ha affermato il Sindaco Cateno De Luca arrivano buone notizie.  In attesa che le promesse diventano una realtà concreta, il primo passo è stato quello di coinvolgere nuovi appassionati al progetto Jonica . La nostra programmazione per la nuova stagione è partita propria dal coinvolgimento di nuovi soci – ci ha dichiarato il Team Manager Enzo Filoramo –   che vanno a rafforzare i quadri dirigenziali”.

Dai quadri dirigenziali alla squadra il passo è breve chi sarà il nuovo allenatore, ma soprattutto come sarà l’organico?  Rispetto alla passata stagione conclusa in nona posizione con  36 punti frutto di 10 vittorie, 6 pareggi e 12 sconfitta. 40 gol fatti altrettanti subiti con in panchina alla sua prima stagione Mimmo Moschella.

Sarà ancora lui il tecnico della prossima stagione? Da parte della Società nessun annuncio al riguardo, anche se manca l’ufficialità sarà ancora Mimmo Moschella l’allenatore della Jonica nella prossima stagione che sarà coadiuvato nel lavoro tecnico da Roberto Frazzica, l’ex capitano storico dello Sportinsieme, S. Teresa Calcio e Jonica nella nuova veste di allenatore in seconda.

Diciamo che la nuova stagione è la prosecuzione di quella passata, oltre al tecnico la Società punta sui veterani come  Max Herasymenko, Roberto Cambria, Marco Loria, Gianluca Sanfilippo, Luca Potenza e Francesco Monaco.  All’esperienza dello zoccolo duro della squadra dare più spazio ai gioiellini del settore giovanile, sempre prospero e florido come Leo, La Forgia, Macchiafava, Bercolli, per non parlare di Garufi, Santisi e Sterrantino.

Rispetto alla passata stagione, non faranno parte del nuovo organico i due esperti attaccanti Eugenio Lu Vito (capocannoniere della squadra con 10 reti) sembra che si sia accordato con il Calatabiano, il messinese Peppe Amante e il centrocampista Francesco Maggioloti che si è accordato con il Città di S. Agata in Eccellenza. Sul piede di partenza anche il difensore Giuseppe Bartorilla (sulle sue tracce Savoca, Limina e S. Alessio)  e il centrocampista Alessio Savoca Ruggeri attrato dalla corte del suo ex allenatore Nello Miano che lo vuole nel suo Pistunina.

Sul fronte arrivi: Quello che trapela sembra che alla corte del riconfermato Mimmo Moschella dovrebbe arrivare il bomber Davide Fugazzotto la scorsa stagione al Camaro e del giovane attaccante ma esperto Dario Cannata proveniente da due ottime stagioni nell’Akron Savoca ma nel mirino anche del S. Alessio.  Sarà vero? Sono chiacchere di calcio mercato lo sapremo fra qualche giorno.

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci