Il sogno è diventato realtà: il Limina supera 4-2 il Calcio Furci .....è vola in Seconda Categoria.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Jun 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 3^ Categoria Il sogno è diventato realtà: il Limina supera 4-2 il Calcio Furci .....è vola in Seconda Categoria.

Il sogno è diventato realtà: il Limina supera 4-2 il Calcio Furci .....è vola in Seconda Categoria.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Il 23 Settembre 2013  una data storica per il calcio liminese, muove i primi passi la neo Società Asd Limina, un gruppo di ragazzi tutti di Limina con la voglia di giocare a calcio, iniziano ad allenarsi per affrontare il loro primo campionato Figc, partendo dal gradino più basso, ovvero la terza categoria.

A guidare “i ragazzi” un veterano del pallone, non solo liminese, ma dell’intero compresorio jonico, ovvero Filippo Ragusa, centrocampista da giocatore,   timoniere per tre anni della favola “Asd Limina 2013, nata in una serata agostana nel salotto cittadino, nel cuore del paese…….perchè non fare una squadra di calcio……la sfida viene subito raccolta da Antonio Puglisi, Sebastiano Costa ed altri amici.

Proprio da quella sera è  iniziato il trionfo di Domenica 13 Giugno 2016 “Benvenuta Seconda Categoria….. conquistarti sul campo non ha prezzo” questo lo slogan che si legge sulla maglietta celebrativa indossata dai ragazzi del Limina, dopo  il triplice fischio finale, per festeggiare il sogno che è diventato realtà, sogno arrivato in una domenica di Giugno, ma che è stato costruito gradualmente in questi tre anni con l’apoteosi   alle ore 18.49 quando l’arbitro   ha emesso il triplice fischio finale:  è iniziata la festa in campo, sugli spalti  tutti insieme a festeggiare un evento tanto atteso, fiume di spumante a brindare un successo di una squadra, di un gruppo di ragazzi ma di un’intera comunità che si è stretta attorno ai suoi “beniamini” per raggiungere un importante traguardo……..festeggiato anche con i fuochi pirotecnici.

Da una parte la gioia di un traguardo raggiunto, dall’altra parte la delusione del Calcio Furci, i ragazzi di mister Mimmo Ucchino, seguiti da oltre 200 tifosi si devono arrendere ai “rosa liminesi”.

Dopo un lunghissimo campionato si trovano di fronte sul manto erboso di Limina, la squadra locale (2^ classificata) e il Calcio Furci (3^ classificata), a fare da contorno lo spettacolo che hanno offerto le rispettive tifoserie: impressionante la coreografia dei tifosi di casa, non poteva mancare la dedica “voi con amore e orgoglio, noi con voi per realizzare un sogno” , veramente da brividi…..spettacolo sugli spalti,  spettacolo in campo offerto dai due leader della squadra ovvero Marvin Costa e Thomas Paratore (doppiette per entrambi).

Il primo urlo è liminese il capitano di tante battaglie Filippo Intelisano ispira Thomas Paratore finalizza. Il secondo urlo è furcese: Di Nuzzo  assist per  l’esperto  Vlad che supera Giancarlo De Clò. La gara è intensa: ecco il terzo boato è liminese con il bomber Marvin Costa ben servito in area trafigge Cocuccio: è 2-1.  Al 40’ gol capolavoro di Marvin Costa che manda in delirio la tifoseria locale: 3-1.  Ancora gol prima dell’intervallo, questa volta sono i tifosi furcesi con Giovanni Catania: 3-2 gara riaperta.

Ad inizio ripresa, al 50’ arriva il 4-2 di Thomas Paratore su perfetta parabola su punizione di un altro protagonista della stagione Riccardo D’Amico: è il quarto gol che dà sicurezza ai liminesi che iniziano a pregustare la vittoria. Arriva anche il quinto gol, una ripartenza micidiale conclusa da Andrea Leo che manda in estasi i tifosi, ma non l’arbitro che annulla per fuorigioco.

Ultima emozione prima di dare lo start ai festeggiamenti, certo il Calcio Furci ha cercato di ritornare in partita, ci ha provato per due volte prima con un tiro di Vlad con De Clò in angolo, sugli sviluppi del corner Andrea Fleres non sfrutta da ottima posizione la possibilità di riaprire la gara……..non è stato così…….arriva il triplice fischio finale: il Limina vola in Seconda Categoria inizia la festa in campo, sugli spalti……poi tutti negli spogliatoi…..con la doccia finale del Presidente Antonio Puglisi…..non importa……..il Limina è in Seconda Categoria.

Guarda il video: Limina - Calcio Furci: dai minuti finali alle interviste, alla festa negli spogliatoi.



 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci