Il Graniti con Sturiale e Leonardi doma (2-0) il Calcio Furci.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Oct 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 3^ Categoria Il Graniti con Sturiale e Leonardi doma (2-0) il Calcio Furci.

Il Graniti con Sturiale e Leonardi doma (2-0) il Calcio Furci.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Festeggia con una vittoria l’ultima gara della regular-season il Graniti del Presidente Salvatore Puglisi, lo fa contro la seconda forza del campionato di Terza Categoria il Calcio Furci. Al  termine dei 90’ ad aggiudicarsi l’intera posta in palio sono stati i rossoneri di casa che mettono al tappetto i furcesi con un gol per tempo.

La partita si sblocca  al 27':  lancio di Caruso da centrocampo, cross dall'esterno di Pafumi e tap-in vincente di Sturiale in area di rigore. Il raddoppio arriva ad inizio ripresa al 57’: azione di contropiede  lancio di Sturiale, scatta sul filo del fuorigioco Leonardi, dribbling secco su Cincotta e puntata da "calcetto" per il 2-0.

Per Leonardi è l’undicesimo gol stagionale, secondo marcatore della squadra, il mattatore, invece, è  Enrico Villino (30 gol) oggi assente per infortunio. Oltre al bomber il Graniti doveva fare a meno anche di Gianluca Manitta per squalifica.  Nelle file furcesi assente l’esperto attaccante Vlad, assenza che si è fatta sentire con Guglielmo Miano troppo isolato in avanti.

Una vittoria mai messa in discussione da Seby Calabrò e compagni su un Furci che solo nel finale si fa vivo in area granitese. Una vittoria che conferma la quarta posizione per il Graniti (47 punti) da difendere nell’ultima gara sul campo dello Stromboli, ormai fuori giochi, dal Pgs Luce (45 punti) che chiude in casa con il Cariddi.

Per quanto riguarda il Calcio Furci, una sconfitta che costa cara a Miano e compagni che perdono il secondo posto (49 punti), adesso il Limina è avanti di tre punti, ma non posso adesso sottovalutare l’ultima gara al Luigi Papandrea con il Cus Unime per blindare il terzo posto.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci