Salvo Trefiletti: brucia l'eliminazione del Trappitello dalla Coppa Sicilia.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Saturday
Sep 23rd
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 1^ Categoria Archivio 1^ Categoria Salvo Trefiletti: brucia l'eliminazione del Trappitello dalla Coppa Sicilia.

Salvo Trefiletti: brucia l'eliminazione del Trappitello dalla Coppa Sicilia.

E-mail Stampa PDF

TAORMINA - I due gol realizzati nell'ultima gara stagionale, nella semifinale di Coppa Sicilia, giocata domenica allo stadio «Bacigalupo» con lo Strasatti, hanno dimostrato di che pasta è fatto il bomber Salvo Trefiletti ( il primo nella foto). Reduce da un lungo infortunio, che lo ha tenuto lontano dai campi da gioco per diversi mesi, l'attaccante del Trappitello, nei giorni scorsi, è tornato alla carica, firmando due reti da cineteca (di cui uno splendido di testa in tuffo).

«Sono felice per la doppietta messa a segno - spiega Trefiletti - anche se non è servita alla mia squadra per la qualificazione alla finale di Coppa con il Real Avola. Per me non è stata una stagione fortunata, visto che sono stato costretto a saltare numerose partite a causa di un infortunio. Nel mio piccolo, però, spero di avere dato un contributo al salto di serie del Trappitello, passato dal campionato di Prima Categoria a quello di Promozione, dopo il successo nello spareggio con il Ciappazzi a Fondachelli Fantina. In quell'occasione, a fine gara, è scoppiata una rissa tra alcuni giocatori e dirigenti delle due squadre e il giovedì successivo, leggendo il giornale, ho appreso di essere stato squalificato dal giudice sportivo per tre giornate. Non capisco come possa essere accaduto, visto che il sottoscritto era distante diversi metri dalla mischia, così come si evince anche da un video pubblicato su youtube»

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 30 Giugno 2011 21:07 )  



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci