3^ Cat. - Due turni a Di Salvo (Arci Grazia). Stop a Puglia (Limina) e Ispoto (Città di Roccalumera).

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Thursday
Aug 22nd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 3^ Categoria 3^ Cat. - Due turni a Di Salvo (Arci Grazia). Stop a Puglia (Limina) e Ispoto (Città di Roccalumera).

3^ Cat. - Due turni a Di Salvo (Arci Grazia). Stop a Puglia (Limina) e Ispoto (Città di Roccalumera).

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Provvedimenti del Giudice Sportivo dell’ultima giornata del campionato di Terza Categoria: nel mirino i dirigenti dell’Arci Grazia squalificati fino al 22 febbraio 2016.

Si tratta di Pietro Gitto e Giuseppe Italiano Perchè, a fine gara, introdottosi nello spogliatoio dell'arbitro chiedeva allo stesso di cancellare una ammonizione subita da un proprio calciatore o,in subordine, addebitarla ad altro giocatore della loro stessa squadra. Tale comportamento lede i principi di lealtà, correttezza e probità come sanciti dall'art.1 del C.G.S”.

Per stessa motivazione squalificato per due giornate il giocatore Davide Di Salvo.

Squalificato fino al 18 Febbraio 2016 l’allenatore Nunzio Trischitta (Sportiamo Villafranca) “ Per contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti dell'arbitro”.

Giocatori squalificati:

Due Giornate: Di Salvo (Arci Grazia).

Una Giornata: Puglia (Limina), Sforza (Stromboli), Ispoto (Città di Roccalumera)

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci