Il Ghibellina di Nicola Crisafi già a lavoro per la prossima stagione.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Saturday
Sep 23rd
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 1^ Categoria Archivio 1^ Categoria Il Ghibellina di Nicola Crisafi già a lavoro per la prossima stagione.

Il Ghibellina di Nicola Crisafi già a lavoro per la prossima stagione.

E-mail Stampa PDF

Messina - Centrato lo storico obiettivo della Promozione, il Ghibellina guarda al futuro e comincia a gettare le basi per la società del futuro. Il presidente del sodalizio peloritano Nicola Crisafi, raggiante per l'importante traguardo raggiunto, sa benissimo che la Promozione comporta un impegno maggiore anche dal punto di vista finanziario e tal uopo è pronto a dare il benvenuto a nuovi dirigenti che hanno intenzione di affiancarlo in questo difficile cammino.

«I prossimi quindici giorni saranno fondamentali per la società, per trovare nuovi soci. In questi giorni abbiamo avviato alcuni contatti e il primo approccio avuto con i nostri interlocutori è apparso più che positivo, anche se come ripeto una risposta definitiva la potremo avere soltanto a metà maggio».

– Per quanto riguarda la squadra cosa cambierà per il prossimo anno?

«È nostra intenzione confermare in toto la "rosa" che ha vinto il campionato, anche se ci rendiamo conto che serviranno due-tre puntelli per poter disputare il torneo di Promozione. Ma questa è una cosa che faremo in sintonia con il tecnico una volta definito l'organigramma della società».

– A proposito di tecnico, Rando sulla panchina anche per il prossimo anno?

«Sicuramente sì. Almeno da parte nostra. Il mister si è dimostrato competente e vincente. Non vedo perché dovremmo cambiare».

– Cosa manca per essere competitivi anche in Promozione?

«Anche se non sono un tecnico, dalla mia esperienza, ritengo che serve soltanto qualche piccolo aggiustamento. I giocatori che hanno giocato nel finale di stagione sono sicuramente di caratura superiore, molti di loro, infatti, hanno giocato anche in categorie superiori, e garantiscono esperienza e professionalità. Bisognerà vedere adesso la loro disponibilità anche per il prossimo anno, cosa che vedremo nei prossimi giorni».

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 30 Giugno 2011 21:05 )  



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci