3^ Cat. - Il Calcio Furci di misura sul Limina. Villino trascina il Graniti sempre più in alto. Prima vittoria del Cus Unime.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Jun 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 3^ Categoria 3^ Cat. - Il Calcio Furci di misura sul Limina. Villino trascina il Graniti sempre più in alto. Prima vittoria del Cus Unime.

3^ Cat. - Il Calcio Furci di misura sul Limina. Villino trascina il Graniti sempre più in alto. Prima vittoria del Cus Unime.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Importati indicazioni dai risultati dell’undicesima giornata del campionato di Terza Categoria  - Comitato di Messina: il Città di Roccalumera si conferma sempre leader pur vincendo di misura sull’ostico campo dello Sportiamo Villafranca. Altro dato della giornata: il Calcio Furci che vince lo scontro diretto con il Limina  è si porta al secondo posto in classifica  a tre lunghezze dal vertice.

Terza vittoria consecutiva per la squadra di mister Mimmo Occhino, terza sconfitta (seconda consecutiva) nelle ultime quattro gare per il Limina che adesso si trova al terzo posto a 21 punti (con una gara da recuperare con lo Stromboli), sente  il fiato della Pgs Luce che passa sul campo del Real Rometta.  Altra nota positiva dell’undicesima giornata la quarta vittoria consecutiva del Graniti Calcio trascinato da un superlativo Enrico Villino che vince facile con il Malfa, continua la sua risalita in classifica (quinto posto con 18 punti).

Arriva la prima vittoria in assoluto della squadra universitaria del Cus Unime (4-2) all’Antillo Val d’Agrò. Dopo nove pareggi, i peloritani brindano al successo pieno. Per il resto pareggio dell’Arci Grazia (2-2) con il Sc Sicilia e la vittoria del Cariddi (2-0) sullo Stromboli.

Una giornata in cui sono state segnate complessivamente 22 reti, con la capolista ancora imbattuta, con il Malfa unica squadra ancora a secco di vittoria, tre squadra ancora con la casella “0” per quanto riguarda i pareggi (Calcio Furci, Limina e Antillo Val d’Agrò) . Una coppia come miglior attacco del girone: Pgs Luce e Calcio Furci (28 reti), miglior difesa (6) quella del Città di Roccalumera.

Le gare: La giornata si apre con il big-match del Luigi Papandrea di Furci Siculo, in campo il Calcio Furci e Limina: alla fine decide un gol dell’esperto attaccante Vlados Vlad che fa gioire i propri tifosi. In contemporanea sul fronte opposto, in quel di Villafranca, pur con il minimo risultato il Città di Roccalumea espugna il terreno dello Sportiamo Villafranca, grazie alla rete di Thomas Crementi che regala una preziosa vittoria a mister Carmelo Campailla lanciato alla conquista del “titolo d’inverno”.

La giornata di Domenica si apre con il pareggio dell’Arci Grazia, fermato in casa (2-2) da un’ottimo Sc Sicilia. Per i padroni di casa vanno a segno Moschini e Lo Presti, per gli ospiti doppietta di Belfiore. Sempre all’ora di pranzo il Cariddi vince (2-0) sulla compagine eoliana dello Stromboli, in gol Sanfilippo e Giannetto. Protagonista in assoluto, il Graniti che rifila un punteggio tennistico alla squadra eoliana del Malfa. Risultato finale 6-1: per la formazione di mister Giovanni Currò vanno in gol il sempre più cecchino Enrico Villino autore di una doppietta (quindicesimo gol stagionale su undici gare ). Partecipano alla sagra dei gol, Cortese doppietta personale, Trimarchi su punizione  e Leonardi. Per il Malfa segna Basile.

Con un gol quasi allo scadere di Anthony Anastasi, la Pgs Luce vince sull’ostico campo del Real Ramet: un gol che vale la quarta posizione in classifica. Dopo nove pareggi, arriva finalmente il primo brindisi per la compagine universitaria del Cus Unime (4-2) sull’Antillo Val d’Agrò.  Apre le marcature dopo due minuti con Al Hunait, il raddoppio arriva ad inizio ripresa con Iamonte, il tris lo firma Tiano al 68’, ancora Iamonte (doppietta per lui. Per l’Antillo Val d’Agrò vanno in gol Andrea Spinella e Roberto Smiroldo.

Prossimo turno: il big-match Calcio Furci – Graniti.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci