Coppa Italia, Messana eliminata. Il Camaro vince 3-0 .

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Oct 15th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2015/16 Coppa Italia, Messana eliminata. Il Camaro vince 3-0 .

Coppa Italia, Messana eliminata. Il Camaro vince 3-0 .

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Si ferma al primo turno l’avventura in Coppa Italia Promozione della Messana, sconfitta 3-0 (andata 2-1 per i giallorossi) dal Camaro nella gara di ritorno al “Marullo”.

Diverse novità nell’undici titolare di mister Furnari, che manda in campo Bonaccorso terzino destro, Alberto Furnari al centro della difesa e il giovane centrocampista, classe 1998, Pulitanò, all’esordio con la maglia giallorossa. Arrigo tra i pali, Cucinotta e Urso a completare il reparto difensivo, Lo Presti, Lo Surdo e Visconti a centrocampo, mentre in attacco confermata la coppia Pagliaro-Arena.

L’avvio di gara fa ben sperare e, già al 1’, Lo Presti, su invito dell’ottimo Visconti (alla fine il migliore dei suoi), calcia di sinistro dal limite e chiama La Fauci alla parata in due tempi. Al 3’, invece, è Pagliaro a difendere bene palla in area, si gira ma, di sinistro, spara alto. Due minuti dopo, la replica neroverde con La Rocca che, dal limite, con un potente destro, costringe Arrigo alla deviazione in corner. I giallorossi controllano bene il match e cercano di mettere in difficoltà la difesa avversaria, ma al 24’ è il Camaro a trovare il vantaggio: cross da destra di Comandè, Bonaccorso fallisce l’intervento e favorisce il colpo di testa ravvicinato di La Rocca che, da due passi, non sbaglia e firma l’1-0.

La Messana rischia anche due minuti dopo, quando Russo, forse con un fallo, strappa la sfera a Cucinotta, entra in area e serve Fugazzotto che insacca. L’assistente, però, segnala un fuorigioco dell’attaccante e annulla il 2-0. Raddoppio che, comunque, arriva al 34’: De Maria lancia Mangano, anticipato da Arrigo in uscita. Il direttore di gara, però, sanziona l’intervento del giovane portiere giallorosso con il rigore e il cartellino giallo. Chance che il Camaro non fallisce e Fugazzotto realizza il 2-0 che avvicina i neroverdi alla qualificazione. La prima frazione si chiude con un altro brivido per Arrigo, bravo a volare e deviare l’insidiosa punizione di De Maria.

Anche in avvio di ripresa parte meglio la Messana e sfiora la rete al 52’ con Furnari, che non riesce a deviare la punizione di Lo Surdo. I giallorossi insistono, cercando di dimezzare lo svantaggio, ma al 59’ il Camaro chiude i conti: Bonaccorso, in anticipo, si fa rubare palla da La Rocca che può servire in mezzo Fugazzotto e, solo davanti ad Arrigo, piazza il 3-0. Al 69’ occasione per la Messana: Lombardo commette fallo in area su Lo Presti e l’arbitro assegna il secondo rigore del macth. Dal dischetto, però, lo stesso Lo Presti calcio a lato. La girandola di cambi non basta per cambiare il match, ma, nelle file giallorosse, da segnalare gli esordi stagionali di Antonio e Gaetano Nunnari e di Todaro. Nel finale, ultima chance per gli ospiti, con Rifici che, al 92’ conclude dal limite ma trova la pronta risposta di Arrigo, che blocca in due tempi.

Finisce così 3-0 per il Camaro, che va avanti in Coppa, mentre la Messana esce al primo turno e, adesso, si concentrerà sul campionato.

Da martedì pomeriggio, infatti, la squadra riprenderà gli allenamenti al “Marullo” per preparare l’esordio nel torneo di Promozione, in programma sabato 12 in casa del Città di San Filippo del Mela.

Messana-Camaro 0-3

Messana: Arrigo, Bonaccorso, Cucinotta, Pulitanò (58’ Nunnari A.), Furnari A., Urso, Visconti, Lo Presti, Pagliaro (77’ Todaro), Lo Surdo (66’ Nunnari G.), Arena. All.: Furnari G..

Camaro: La Fauci, Comandè, Mondello, De Maria, Porcino, Lauro, Russo, Lombardo, Mangano (74’ Keita), Fugazzotto (88’ D’angelo), La Rocca (85’ Rifici). All.: Romeo.

Rete: 24’ La Rocca, 34’ (rig), 59’ Fugazzotto

Arbitro: Crupi di Messina

Assistenti: Lombardo di Barcellona P.G. e Spadaro di Messina

Ammoniti: Arena, Arrigo, Pagliaro, Urso, Furnari A. per la Messana; Mondelo, Porcino per il Camaro.

Recupero: 2’ e 4’

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci