Un posto libero in Eccellenza, in Promozione tre posti liberi in attesa delle iscrizioni.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Oct 16th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Archivio Eccellenza 2015/16 Un posto libero in Eccellenza, in Promozione tre posti liberi in attesa delle iscrizioni.

Un posto libero in Eccellenza, in Promozione tre posti liberi in attesa delle iscrizioni.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Il dado è tratto. Nell’Eccellenza siciliana è vacante ufficialmente un solo posto, in Promozione sono tre i vuoti in organico. Con gli spareggi nazionali di ieri dell’Eccellenza si è conclusa la stagione con le promozioni in Serie D della Vibonese che ha pareggiato a Policoro 1-1 contro il Real Metapontino e del Nardò che ha affondato per 2-0 lo Scordia che, dunque, rimane in Eccellenza.

A questo punto, diamo uno sguardo a quelli che potrebbero essere i nuovi probabili gironi del prossimo anno 2015-16, non tenendo conto, ovviamente, di futuri, probabili ripescaggi:In

ECCELLENZA: retrocesse Taormina, Misterbianco, Città di Messina, Vittoria, Kamarat, Riviera Marmi, Serradifalco e Monreale. Promosse Marsala e Siracusa, l’organico scende a 22 squadre e ritorna a 31 per le retrocessioni dalla D di Orlandina e Tiger e gli arrivi dalla Promozione di Rocca di Caprileone, Cus Palermo, Sporting Taormina, Raffadali, Leonzio, Gela e Libertas Grotte-Racalmuto. Pertanto, c’è solo un posto vuoto da coprire tramite ripescaggio. Questa la probabile composizione del GIRONE B: Acireale, Catania S. Pio X, Gela, Giarre, Igea Virtus, Leonzio, Milazzo, Modica, Orlandina, Paternò, Rocca di Caprileone, Rosolini, Scordia, Sporting Taormina, Tiger, Viagrande. Girone completo (di cui 6 messinesi) e la Castelbuonese (lo scorso anno in questo raggruppamento), stavolta, andrebbe ad occidente.

PROMOZIONE: qui, ufficialmente, sono tre i posti vacanti. Le messinesi in organico sono ben 17, ovvero, come nella passata stagione. Infatti, Città di Messina, Messana, Camaro, Barcellona e Taormina hanno preso il posto di Sporting Taormina, Rocca di Caprileone, Stefanese, S. Filippo del Mela e Ciappazzi. Anche se n parecchi “spingono” per un raggruppamento composto interamente da messinesi, la Lega non è dello stesso avviso e, dunque, le peloritane dovrebbero essere suddivise in due gironi, a oriente con le catanesi e a occidente con le palermitane.

Ecco, al momento, la loro probabile composizione:

GIRONE B: Barcellona, Carini, Castelbuono, Cefalù, Città di S. Agata, L’Iniziativa S. Piero Patti, Mamertina, Merì, Mistretta, Monreale, Nuova Sancis di San Cipirello, Prizzi, Real Calcio Finale, Santangiolese, Sinagra, X.

GIRONE C: Aci S. Antonio, Adrano, Atletico Pedara, Belpasso, Camaro, Città di Messina, Jonica S. Teresa Riva, Messana, Pistunina, Pro Mende, Spadaforese, Real Aci, Taormina, Torregrotta, Trecastagni, Troina. La “X” del Girone B potrebbe essere l’Acquedolcese, in pole position in attesa di ripescaggio o, eventualmente, un’altra palermitana. Questo rebus sarà sciolto solo nella prima settimana di agosto.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci