Il Gravina salvo. Retroce il Garden Sport Messina

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Thursday
Nov 15th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione Il Gravina salvo. Retroce il Garden Sport Messina

Il Gravina salvo. Retroce il Garden Sport Messina

E-mail Stampa PDF

Limina - Il Gravina, grazie a una migliore classifica, impone il pari al Garden Sport Messina e conquista la salvezza. Il Garden Sport costretto a vincere, non è riuscito a perforare la compatta difesa dei catanesi capace di reggere le folate dei messinesi, che mestamente, ritornano nel campionato di Prima categoria.Il miglior piazzamento nella classifica del torneo ha permesso al Gravina di disputare una partita di contenimento.
Partono forte gli uomini di mister Basile che tentano subito di sboccare la partita, ma Zanghi è sicuro tra i pali. La prima occasione da rete è al 15' con La Speme, ma il tiro sorvola la traversa. Il Gravina non reagisce. I messinesi premono sull'acceleratore, ma i catanesi, organizzati in difesa e soprattutto a centrocampo, riescono a contenere ottimamente le azioni di attacco di Cambria e Galletta.
Nella seconda parte della gara è il Gravina a dettare i ritmi di gioco, in quanto il Garden, dopo alcune sfuriate iniziale, non riesce più a essere incisivo sotto rete. Nei minuti finali si assiste al pressing dei messinesi, che però, non riescono a gonfiare la rete di Zanghi. Tanta gioia negli spogliatoi dei catanesi per essere riusciti a centrare l'obiettivo stagionale.

GRAVINA 0 GARDEN SPORT 0
Gravina:
Zanghi, Fiume, Ciacco, Viola, Ristagno, Sanfilippo, Consiglione (91' Nontalto M.), Caporaletto, Scalia, Montalto O., De Lisi (80' Trapani).
Garden Sport: Grio, Munafò I (80' Mangano), Santisi, Bellingheri (86' Miano), Munafò II, Nocita, Giacobello (65' Trimarchi), Cambria, Galletta, Gugliandolo, La Speme.
Arbitro: Tilaro di Enna

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci