Il Taormina perde a tavolino (0-3) la gara con il Città di Rosolini.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Aug 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Archivio Eccellenza 2014-15 Il Taormina perde a tavolino (0-3) la gara con il Città di Rosolini.

Il Taormina perde a tavolino (0-3) la gara con il Città di Rosolini.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Nemmeno il tempo di gioire per la vittoria contro il Città di Vittoria (1-0) per il Taormina arriva subito una brutta tegola: il Giudice Sportivo dà gara persa alla Società Taormina per 0-3 l’incontro pareggiato al Valerio Bacigalupo (0-0) con il Città di Rosolini.

La motivazione: l’irregolarità del tesseramento del giocaotre Musah Abu Anifa, impiegato dall’allenatore Raciti. “Esperiti gli opportuni accertamenti presso il competente Ufficio Tesseramento del C.R. Sicilia, è emerso che il calciatore MUSAH ABU ANIFA (TAORMINA), sanzionato in occasione della gara in epigrafe, non risultava regolarmente tesserato alla data della stessa;

Per quanto sopra; Visto l'art. 17, comma 5, del C.G.S.;

Si delibera: Di assegnare gara perduta alla Società_TAORMINA per 0-3; Di infliggere al sig. De Clo Roberto, dirigente accompagnatore Società Taormina, l'inibizione a svolgere qualsiasi attività sportiva sino a tutto il 25/02/2015.

Dopo tale provvedimento, il Taormina dagli attuali 11 punti scende a 10 (ultimo posto in graduatoria), Città di Messina 13, Città di Rosolini 14, Paternò 19, Giarre 22.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci