Il Modica dà un dispiacere all'esordio al Città di Messina: decide una rete di Okolie.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Nov 14th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Archivio Eccellenza 2014-15 Il Modica dà un dispiacere all'esordio al Città di Messina: decide una rete di Okolie.

Il Modica dà un dispiacere all'esordio al Città di Messina: decide una rete di Okolie.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Esordio amaro per il Città di Messina nella prima giornata del campionato di Eccellenza, il Modica passa sul manto erboso del “G. Celeste”. Una rete ad inizio  ripresa di Okolie regala i primi tre punti stagionali al Modica.

Una gara che ha visto i giallorossi messinesi giocare in inferiorità numerica dal 69’ per l’espulsione di Francesco Munafò per fallo sull’attaccante modicano Okolie, ciò non è una scusante per la sconfitta, diverse le assenze che si sono fatte sentire ( Mastroieni e La Speme squalificati e Galletta infortunato) una debolezza in fase offensiva con la squadra incapace di rendersi pericolosa in area avversaria . Il Modica è apparso ordinato nella sua manovra , crea diverse opportunità da rete alla fine esce dal Giovanni Celeste con la vittoria in tasca.

La cronaca:  Nemmeno il tempo di prendere le misure, ecco il primo sussulto della gara: il Modica va in rete con Okolie che sfrutta abilmente l’assist di Filicetti. La gioia dell’attaccante di colore dura lo spazio di pochi attimi, il gol viene annullato per fuorigioco. Scampato il pericolo, il Città di Messina al 6’ su punizione dalla distanza di Calarco fa venire i brividi al portiere ospite Limone, con la sfera di poco sopra la traversa.

Risponde il Modica con un diagonale di Ronny Valerio sempre su assist di Filicetti  la cui conclusione viene intercettata dall’attento Durante che non si fa sorprendere.  Sale in cattedra ancora una volta Filicetti da lui partono tutte le insidie degli ospiti: al 16’ ottimo passaggio per Okolie il suo tiro al volo sull’esterno della rete. Poi è lo stesso Filicetti su una perfida punizione impegna Durante che si salva dalla capitolazione. Il Città di Messina mette in campo la buona volontà e tanto agonismo per contrastare gli ospiti che rischiano lo svantaggio al 34’ quando  in una giocata spettacolare di Cariolo che si fa fuori Gozzo con la palla sul piede sinistro conclusione al volo di poco sopra la traversa. Si va al riposo sul punteggio di 0-0.

Al rientro in campo i padroni di casa si presentano con Libro che subentra a Ballaro, cambio tattico che però non porta i frutti sperati. Infatti al 51’ arriva il gol-partita del Modica: dalla bandiera R. Valerio fa arrivare la sfera a Filicetti al limite dell’area l’allenatore-giocatore prova la conclusione che poi diventa un assist per Okolie all’altezza dell’area piccola manda la sfera sotto la traversa.

Subito il gol, la panchina opera subito un cambio per cercare di ristabilire la parità: fuori Calarco dentro La Rocca.  La rimonta  si complica con l’espulsione di Munafò arrivata al 69’ per un fallo ai danni di Okolie. Per il Città si fa dura , in feriorità numerica contro un Modica ben quadrato in campo che al 75’ va vicinissimo al raddoppio: disimpegno sbagliato di Libro consente a Sella di ripartire ma la sua conclusione viene sventata da Durante.

Con il Città di Messina proiettato in avanti, il Modica va a nozze in contropiede come all’83’ quando Porto colpisce il palo della porta difesa da Durante  sulla ribattuta interviene Iozzia dal limite fa partire un bolide con il portiere di casa che gli mette una pezza.  A tre minuti dalla fine tocca a Sella sfiorare il gol con un sinistro che finisce di poco fuori. Minuti finali che vede il Città tutto in avanti fino al triplice fischio finale che sancisce la vittoria per il Modica che sbanca il Celeste.

Città di Messina   0    Modica  1

  • Marcatore: 51’ Okolie
  • Città di Messina: Durante, Nicolò, Fleri, Munafò, Iovine, Romeo, Cariolo, Ballarò (46’ Libro), Calarco (56’ La Rocca), Costa, D’Angelo (70’ Romano). All: Lucio D’Andrea.
  • Modica: Limone, Gozzo, Iabichella, Iozzia, Pianese, Cassiba, R. Valerio (70’ Sella), K. Valerio (78’ Sigona), Okolie (65’ Ravalli), Filicetti, Porto. All: Gianluca Filicetti.
  • Arbitro: Alfio Semi di Acireale Assistenti: Di Paola e Messina di Catania
  • Ammoniti: Fleri e Cariolo (Città di Messina), Cassiba, R. Valerio, Sella (Modica)
  • Espulso: 69’ Munafò
 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci