A 5' dal termine la M. Nizza infrange il sogno promozione del Ghibellina.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Thursday
Jul 27th
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 1^ Categoria Archivio 1^ Categoria A 5' dal termine la M. Nizza infrange il sogno promozione del Ghibellina.

A 5' dal termine la M. Nizza infrange il sogno promozione del Ghibellina.

E-mail Stampa PDF

Il portiere Micalizzi - Mediterranea Nizza.NIZZA DI SICILIA - A cinque minuti dalla fine svanisce il sogno dei ragazzi di mister Pasquale Rando di espugnare il Comunale di Nizza e conquistare l’intera posta in palio, consentendo alla diretta rivale Sportinsieme a portarsi ad un solo punto dalla vetta. Il tutto, adesso per la squadra del Presidente Chifari, è rinviato nell’ultima gara di campionato nell’incontro casalingo con il Pistunina. La gara contro i ragazzi di Mimmo Ucchino, non è stata assolutamente facile per la capolista, che ha subito per tutto il primo tempo il gioco dei padroni di casa, abili a sbloccare dopo sei minuti il risultato con Celona, abile a sfruttare al meglio un assist di Romeo, con precisione batteva in uscita il portiere ospite Arena. Il vantaggio galvanizzava la Mediterranea Nizza che sulle ali dell’entusiasmo continuava a pressare la capolista che accusava il colpo incapace di reagire all’offensiva locale. Il punteggio poteva essere più consistente per la formazione di Ucchino che non riusciva a concretizzare in rete la gran mole di gioco sviluppata. Nella ripresa il tema tattico della partita cambiava con un Ghibellina più determinato costringendo i locali ad arretrare il baricentro. Dopo pochi minuti dall’inizio della ripresa, s’infortunava il difensore centrale del Nizza, costringendo mister Ucchino ad effettuare un cambio inserendo Lisci. Dopo un minuto, la capolista

perveniva al pareggio con l’attaccante Minissale che riusciva a trovare un varco e battere il portiere Micalizzi. L’estremo difensore nizzardo soccombe per la seconda volta dopo sette minuti, grazie ad un micidiale contropiede del Ghibellina, che finalizzava in rete con l’esperto Broccio. Uno-due micidiale della formazione allenata da mister Pasquale Rando, che avrebbe anniettato qualsiasi squadra, non la Mediterranea Nizza che con una grande prova di carattere reagiva allo svantaggio si buttava a capofitto in area avversaria. La pressione nizzarda produceva al 82’ una traversa di Annone e al 85’ arrivava il meritato pareggio con G. Romeo che con un preciso tiro in diagonale superava il portiere ospite Arena.

TABELLINO

Nizza 2 Ghibellina 2

Marcatori: 6' Celona, 51' Minissale, 58' Broccio, 85' Romeo G.

Mediterranea Nizza: Micalizzi, Annone, Repici, Romeo A., Coledi, Ruggeri (50' Lisci), Mazzaglia (69' Tella), Micalizzi, Principato, Romeo G., Celona (76' Gregorio).

Ghibellina: Arena, Parisi, Barbera, Romeo (69' Lo Presti), Spanò, Lauro, Broccio, Durante, Minissale (74' Mento), Buda, Di Natale G.

Arbitro: Contrafatto di Catania.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 30 Giugno 2011 20:53 )  



Video - Primo Piano


TUTTE LE TRATTATIVE DELLE SQUADRE ECCELLENZA E PROMOZIONE

Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci