Il Catania Femminile cala il poker al Marsala. Sarà spareggio per la promozione in C con il Monreale.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Jul 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Calcio Femminile Il Catania Femminile cala il poker al Marsala. Sarà spareggio per la promozione in C con il Monreale.

Il Catania Femminile cala il poker al Marsala. Sarà spareggio per la promozione in C con il Monreale.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Il Catania femminile chiude con un poker di reti l’avventura nella stagione regolare di Eccellenza Sicilia. Superato il Marsala 4-1, per la promozione in Serie C però sarà necessario lo spareggio in campo neutro contro il Monreale che, impostosi a S.Gregorio sull’Acese 2-1, ha chiuso a quota 21 punti in vetta alla classifica insieme alle rossazzurre.

Gara subito in discesa per il Catania, senza le squalificate Di Mauro e Di Stefano, con un 4-3-3 di partenza trasformato in 3-5-2 nella ripresa. Vitale brucia sullo scatto un’avversaria e manda avanti il Catania in avvio. Un palo dagli undici metri, con successiva ribattuta neutralizzata da Castillejo, ferma le velleità ospiti, in particolare di Termine.

Va meglio invece un penalty per le etnee che siglano il raddoppio con Agati. Il Marsala accorcia con un colpo di testa di Termine ma il Catania risponde con un gran gol di Martella da fuori ed il primo tempo si chiude sul 3-1. Nella ripresa è pura accademia, le padrone di casa di Mister Peppe Scuto sfiorano ripetutamente il gol che arriva allo scadere grazie alla giovanissima Alice Tidona, a segno per la prima volta in stagione. Nel finale, coi cambi all’insegna della linea verde, esordio per Sharon Miraglia con la maglia rossazzurra.

Catania-Marsala 4-1

Catania: Castillejo, Pietrini (89’Miraglia), Lo Vecchio, Parlascino (46’ Tidona), Signorelli (60’ Chirico’), D’Ambra (89’Schiliro’), Finocchiaro (83’Ma.Russo), Martella, Vitale, Agati, Migneco. A disp.: Campagna, Suriano, Mo.Russo. All.: Scuto.

Marsala: Tomasino, Via (88’ Licata), Gerardi, Cucuzza (55’ Clemente), Alcamo (88’ Paci), Cammarata (88’ Iuculano), Termine, Di Stefano, Casano, Abbenante, Cartarasa. All.: Antieri.

Arbitro: Galioto di Siracusa

Reti: 6’Vitale, 20’Agati (r), 22’ Termine, 36’Martella, 90’Tidona

 

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci