Il Catania Femminile ad un passo della promozione, in due minuti il Monreale ribalta il vantaggio.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
May 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home

Il Catania Femminile ad un passo della promozione, in due minuti il Monreale ribalta il vantaggio.

E-mail Stampa PDF

Un finale di partita infuocato condanna il Catania Femminile alla prima sconfitta nel campionato di Eccellenza siciliana dopo sei vittorie consecutive in altrettante gare. Vince in rimonta il Monreale che, in svantaggio per ben 90 minuti, segna due reti sui titoli di coda ed aggancia in vetta le rossazzurre a quota 18 punti.

Sarà così decisiva ai fini della promozione in Serie C l'ultima giornata: Catania in casa a Belpasso col Marsala, 20 chilometri più ad est Monreale ospite dell’Acese che ormai è fuori dai giochi. Un successo delle due pretendenti darebbe vita ad un eventuale spareggio in campo neutro.

Due minuti di follia in casa Catania. Sbloccato il risultato con Vitale dopo appena dieci secondi, il vantaggio e il matematico salto di categoria rimangono in pugno della squadra di Peppe Scuto anche quando le locali usufruiscono di un rigore a metà primo tempo: Migneco atterra un’ avversaria e l'arbitro Milana di Trapani concede il penalty che Castillejo neutralizza su Oliveri.

Nella ripresa la chiave del match. Il Catania manca il colpo del ko in tre circostanze, due con Vitale e una con Martella, il Monreale non incide fino a quando Calaiò con un rasoterra pareggia e Mancuso con un pallonetto ribalta il risultato. In mezzo momenti di tensione in campo con tre cartellini rossi per Di Mauro, Di Stefano e Marrone.

Monreale - Catania Femminile 2-1

Monreale: Di Sclafani, Falsitta, Sidoti (75’ Calaiò, 91’ Puccio) , Castrofilippo (46’ Barone), Oliveri, Todaro, Marrone, La Placa, Mancuso, Ribellino, Denti. A disp Figuccia, Carollo, Ravvolgi, Cascione, Riccobono, Santostefano. All. Rizzolo.

Catania: Castillejo, Pietrini, Lo Vecchio, Di Mauro, Finocchiaro, Migneco, Di Stefano, Martella, Vitale, Agati, Suriano.  A disp. Campagna, Chiricó, D’Ambra, Tidona, Ma.Russo, Mo.Russo, Schiliró. All.Scuto.

Arbitro Milana di Trapani

Reti 1’ Vitale, 90’ Calaiò,  92’ Mancuso

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 25 Marzo 2019 19:05 )  



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci