Alla Mainarde Bike Race, il siciliano Andrea Privitera del Team Jonica Megamo si conferma tra gli atleti più forti in campo nazionale

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
Apr 22nd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home

Alla Mainarde Bike Race, il siciliano Andrea Privitera del Team Jonica Megamo si conferma tra gli atleti più forti in campo nazionale

E-mail Stampa PDF

Alla Mainarde Bike Race, il siciliano Andrea Privitera del Team Jonica Megamo si conferma tra gli atleti più forti in campo nazionale e, grazie al 5° posto assoluto aumenta il distacco dal secondo in classifica generale e mantiene saldamente sulle spalle la maglia di Leader del Trofeo dei Parchi Naturali. La gara è stata vinta da un altro siciliano, Giuseppe De Salvo del Team FRM factory su Paolo Colonna (Scott Racing Team) e Luigi Ferritto (ASD Team Giannini).

“Vengo da un periodo di riposo” – Ha dichiarato Privitera a fine gara – “e non sono al top della condizione. Oggi volevo arrivare in fondo senza problemi e cercare di aumentare il distacco tra me e i miei inseguitori in classifica generale. Ci sono riuscito e il 5° posto finale mi lascia molto soddisfatto nonostante non abbia potuto lottare per il podio ma va bene così. Adesso sono in preparazione per le prossime gare e poter tornare gradualmente in condizione e finire in crescendo”.

A sole tre tappe dalla conclusione dunque, questa prestazione lascia ben sperare per un finale di stagione ancora più esaltante per i colori jonici.

Bene tutto il resto del Team che conquista il 10° posto assoluto e 2° della Categoria M1 di Angelo Parisi dopo una gara partita in sordina e poi condotta tutta in rimonta; il 30° di Luigi Petralia e il 56° di Giuseppe Totaro.

Prossimo appuntamento sarà la Sila Epic in programma il 19 Agosto da Camigliatello Silano che, con i suoi 107km e 3200m di dislivello si conferma la seconda Marathon più lunga di Italia e fa paura anche ai più forti.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci